Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
sabato 16 dicembre 2017 | aggiornato alle 17:47 | 51827 articoli in archivio
di Andrea Radic
vicedirettore
di Andrea Radic
vicedirettore

Carnaroli Gran Riserva 12-18 mesi
La garanzia del Distretto Riso e Rane

Pubblicato il 06 dicembre 2017 | 14:32



Il Distretto rurale Riso e Rane presenta una novità per gourmet, il Carnaroli Gran Riserva 12-18 mesi che si aggiunge al tridente di alta qualità con Carnaroli, integrale Carnaroli e Arborio. Tutti a dna controllato.

«È un riso che viene fatto stagionare dal momento della raccolta sino alla sua lavorazione per un periodo minimo di 12 mesi, sino ad un massimo di 18 mesi», così Marco Magni, direttore del distretto descrive il nuovo riso di qualità e aggiunge: «Questo lungo riposo permette ai chicchi di riso di acquisire un sapore unico ed una maggior resistenza alla cottura, rendendola insuperabile ed esaltando così, ancor di più, una delle caratteristiche che fanno della varietà Carnaroli, la varietà migliore al mondo per cucinare risotti».

(Carnaroli gran riserva 12-18 mesi La garanzia del distretto Riso e Rane)

Il riso Carnaroli Gran Riserva 12-18 mesi è un riso di qualità assoluta, ottenuto dalle migliori selezioni di Carnaroli, coltivato dalle aziende agricole del Distretto rurale Riso e Rane secondo un procedimento unico e innovativo. La produzione della semente da parte delle aziende agricole del distretto Riso e Rane è la garanzia della identità territoriale e completa tracciabilità di questo Carnaroli invecchiato, grazie alla scelta dei migliori terreni, l’adozione di pratiche agronomiche a basso impatto ambientale, la raccolta al giusto grado di maturazione unitamente a tecniche di lavorazione e di selezione del chicco tradizionali, ma all’avanguardia delle più recenti tecnologie.

«Questa selezione - aggiunge Magni - è l'orgoglio degli agricoltori del distretto e lo abbiamo denominato "riso da meditazione" in quanto cucinato secondo le più tradizionali ricette italiane, induce a meditare sulle cose buone e semplici della nostra vita, senza dimenticare il lungo percorso del riso che accompagna la storia dell’uomo e del mondo, perdendosi nella notte dei tempi».

(Carnaroli gran riserva 12-18 mesi La garanzia del distretto Riso e Rane)

Anche il Gran Riserva, come gli altri risi del distretto Riso e Rane, possiede il marchio "Dna controllato" che certifica mediante l’analisi del Dna che il riso contenuto nella confezione corrisponda esattamente alla varietà indicata in etichetta e garantisca, per ogni lotto, che nelle confezioni sia presente esclusivamente la varietà descritta, a garanzia del consumatore.

Per informazioni: risoerane.eu

distretto rurale Riso e rane Carnaroli arborio integrale Carnaroli Gran Riserva riso invecchiato Marco Magni risotto dna controllato


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548