Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
giovedì 23 novembre 2017 | aggiornato alle 23:05 | 51491 articoli in archivio
HOME     ALIMENTI     FRUTTA e VERDURA
di Emanuela Teresa Cavalca
di Emanuela Teresa Cavalca

Fiores, una produzione ecosostenibile
secondo la filosofia del “poco ma buono”

Pubblicato il 26 settembre 2015 | 12:57

Fiores è un’azienda agricola della Val di Fassa che produce erbe aromatiche, infusi e sciroppi, seguendo un metodo di coltivazione e raccolta che rispetta i ritmi della natura, secondo la filosofia del “poco ma buono”


Non può essere che la passione per la natura a spingere una persona a coltivare fiori e piante officinali biologiche. Siamo nella Val di Fassa, a 1300 metri di altezza e Nadia Pitto insieme al marito Enrico hanno deciso di intraprendere quest’attività da pochi anni. Come spesso accade, tutto nasce per caso: Nadia è laureata in architettura, ma dopo essersi specializzata in paesaggio, si è avvicinata alla coltivazione delle piante. Ovviamente ha dovuto frequentare un corso a Pergine, presso un istituto agrario, mentre suo marito a Trento, uno sulla proprietà delle piante. Nadia è anche mamma di tre bambini, che segue con amore, ma non trascura la sua coltivazione che la tiene occupata: «questo lavoro è faticoso, ma quando sono china tra i fiori nei campi, ho un’energia incredibile».



A fine settembre quando il freddo inizia a fare capolino, si completa la fase della raccolta e dell’essicazione. «Rispettiamo la natura, alternando la coltivazione, per evitare di impoverire il terreno, non solo evitiamo l’uso di pesticidi, ma per fortuna non si sono mai ammalate. Il lavoro è continuo, si tolgono le erbacce, si raccolgono e si piantano nuove piantine che acquistiamo da fornitori specializzati», prosegue Nadia, che non trascura di chiedere consigli a qualche esperto della zona: «non avevo mai letto in nessun testo l’origine della parola “malva”, ma un signore mi ha confermato quanto fosse usata dai vecchi contadini. Mal-va, cioè toglie il male».

Certo una pianta non può sostituire un antibiotico, ma una tisana può essere provvidenziale quando si è inquieti, prima di andare a letto, in caso di raffreddore o mal di gola. Fiores è il nome dell’azienda agricola, che ha ottenuto la certificazione TrentinErbe della provincia di Trento e la certificazione biologica europea. Qui si coltivano: melissa, camomilla, fiordaliso, arnica montana, issopo, malva, achillea… Ogni fiore o foglia ha la sua proprietà, il petalo di fiordaliso è un ottimo astringente per gli occhi o la monarda didyma, drenante. Le piante nascono in quantità limitata, secondo la filosofia del poco, ma buono; così anche la coltivazione e la raccolta rispettano i ritmi della natura.



Una volta messe nell’essiccatoio, le piante devono essere mondate con cura, per poi essere conservate nei sacchetti. Sono nate miscele colorate, come “Prato fiorito”, ideali da usare da mescolare nell’insalata, come decorazione dei piatti o miscele da usare sulla carne o sul formaggio morbido. Sono prodotti anche sciroppi naturali, ottimi dissetanti e alcuni cosmetici, elaborati in un laboratorio della Val di Fiemme. Nadia non si ferma mai con le idee e quest’estate ha fatto delle prove, essiccando zucchine e mele. Si sta preparando a creare un misto di verdure, pronte da cucinare, ideali da tenere in cucina, quando il frigorifero è tristemente vuoto.


Azienda Agricola Fiores
Strada Neva, 54 - 38039 Vigo di Fassa (Tn)
Tel 389 9309667
www.fiores.it
info@fiores.it

Azienda Agricola Fiores Nadia Pitto Val di Fassa ecosostenibilita infuso sciroppo erbe aromatiche


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548