Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
martedì 19 giugno 2018 | aggiornato alle 22:26 | 54492 articoli in archivio
HOME     ALIMENTI     SEQUESTRI e FRODI

Agroalimentare made in Italy
53mila controlli anti frode nel 2017

Primo Piano del 07 febbraio 2018 | 10:20

Sul sito del ministero delle Politiche agricole è disponibile il report delle operazioni dell'Icqrf durante il 2017 contro frodi, fenomeni di italian sounding e contraffazioni ai danni del Made in Italy. Nel 2017 ci sono stati 53.733 controlli. Martina: «Questi numeri dimostrano il ruolo guida dell'Italia sul fronte dei controlli».

«Siamo i primi in Europa - continua il Ministro Maurizio Martina - e all'avanguardia sul web, dove siamo in grado di rimuovere i falsi prodotti di qualità certificata dagli scaffali virtuali delle piattaforme e-commerce. Tutelare le nostre produzioni vuol dire non solo rafforzare il marchio italiano sui mercati internazionali, ma anche garantire più sicurezza ai nostri consumatori. Un grande lavoro che vede impegnati quotidianamente gli uomini e le donne dell'Icqrf e degli altri organismi di controllo del Ministero a difesa del vero Made in Italy».

(Agroalimentare made in Italy 53mila controlli anti frode nel 2017)

Gli operatori verificati nel 2017 sono stati oltre 25mila e i prodotti controllati oltre 57mila. Le irregolarità rilevate hanno riguardato il 26,8% degli operatori, il 15,7% dei prodotti e il 7,8% dei campioni. Gli ispettori dell'Icqrf hanno portato a termine nel 2017 anche importanzi azioni a contrasto della criminalità agroalimentare: 455 le notizie di reato inoltrate all'Autorità giudiziaria, 22mila le tonnellate di prodotti sequestrati per un valore complessivo di 103 milioni di euro.

Maurizio Martina (Agroalimentare made in Italy 53mila controlli anti frode nel 2017)
Maurizio Martina

I controlli hanno riguardato tutta la filiera agroalimentare: dei 53.733 eseguiti, l’88% ha interessato i prodotti alimentari e il 12% i mezzi tecnici per l’agricoltura (mangimi, fertilizzanti, sementi, prodotti fitosanitari). Con riferimento ai settori agricoli: 17.527 controlli hanno riguardato il settore vitivinicolo, 7.843 l’oleario, 5.086 il settore della carne, 4.977 il lattiero caseario, 2.708 l’ortofrutta, 2.406 i cereali e derivati, 1.971 le conserve vegetali, 733 le sostanze zuccherine, 793 il miele, 613 le bevande spiritose, 518 le uova e 1.967 gli altri settori. Per quanto riguarda il vino e l’olio d’oliva, l’Icqrf svolge il maggior numero di controlli antifrode al mondo.

Maurizio Martina Mipaaf Ministero controllo anti frode Made in Italy agroalimentare tutela italian sounding web e commerce autorita


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548