Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
giovedì 20 luglio 2017 | aggiornato alle 18:21 | 49490 articoli in archivio
HOME     VINO     TENDENZE e MERCATO

Gli artigiani del vino della Puglia
uniti per creare “Sinergie dei Sensi”

Pubblicato il 25 febbraio 2015 | 14:23

L'iniziativa “Sinergie dei Sensi” mira a dare vita a delle collaborazioni che uniscano gli artigiani della Puglia nella creazione di prodotti di qualità; per il primo anno il progetto si concentrerà sul mondo del vino




“Sinergie dei Sensi” nasce da un’idea di Anarchico del Gusto come un progetto che dà origine a gustose collaborazioni che crescono e si sviluppano dal basso. Per il primo anno le “Sinergie dei Sensi” si sono concentrate esclusivamente sul mondo del vino pugliese, prendendo vita dalla collaborazione fra più Artigiani del Vino. A credere fortemente alla cooperazione e alla realizzazione di questo progetto, quattro aziende artigiane della Puglia, da Nord a Sud: Antica Enotria di Cerignola (Fg) con il Nero di Troia, Agricola Pietraventosa di Gioia del Colle (Ba) con il Primitivo di Gioia, Vinicola Savese di Sava (Ta) con il Primitivo di Manduria e Agricola Palamà di Cutrofiano (Le) con il Negroamaro.

Siamo partiti da questa visione per far nascere due diverse bottiglie di vino che vogliono raccontare in maniera nuova e differente territori, vitigni, saperi e sapori di Puglia. La prima bottiglia vede i tre principali vitigni autoctoni della Regione Puglia amalgamati e raccolti in un unico blend. La seconda bottiglia racchiude al suo interno l’intreccio di due territori vocati alla coltivazione dello stesso vitigno: il Primitivo.

Ognuna di queste aziende ha raccolto e impegnato in “Sinergie dei Sensi” il frutto del proprio lavoro per una comune condivisione, alla ricerca di un nuovo percorso, consapevoli che l'equilibrio ottenuto in questi due blend non vuole contrapporsi ai vini in purezza, che ne rappresentano il fondamento, ma darne una nuova visione armoniosa e integrata con il passato senza rinnegare le proprie origini.

Durante la presentazione interverranno l’ideatore e promotore del Progetto e i Viticoltori che hanno aderito a questa prima edizione di “Sinergie dei Sensi”. Modererà l’incontro Michele Peragine Presidente dell’Agap, Associazione Giornalisti Agroalimentare Puglia. Riscoperte e affermate le proprie radici, i Vini di Puglia possono ora sperimentare vie nuove, alla ricerca di ulteriori sensazioni capaci di sorprendere piacevolmente curiosi e appassionati. Il progetto sarà presentato il prossimo 1 marzo alle ore 17.30, a Bari, presso la sala conferenze dell’Hotel Rondò.

Sinergie dei Sensi Anarchico del Gusto vino Puglia


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548