Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
venerdì 15 dicembre 2017 | aggiornato alle 15:01 | 51816 articoli in archivio
di Lucio Tordini
di Lucio Tordini

Krupps festeggia i 50 anni
Importanti novità a Host 2015

Pubblicato il 09 ottobre 2015 | 17:15

Esperienza, qualità, prestazioni, affidabilità e tanta passione: queste le caratteristiche di Krupps, da 50 anni leader nella produzione di lavastoviglie professionali. Grande curiosità sulle novità che presenterà a Host




Nuovi prodotti dal design ricercato ma dalle linee pulite e minimaliste. Innovazioni tecnologiche sempre più all’avanguardia. Queste sono solo alcune anticipazioni delle novità che Krupps, azienda 100% veneta, leader nella produzione di lavastoviglie professionali per il mondo della ristorazione e dell’hotellerie, presenterà in anteprima a Host 2015, importante fiera internazionale dell’ospitalità e punto di incontro per tutti i professionisti del settore Horeca.

«A Host 2015 - spiega Fabio Scanavin (nella foto, a sinistra, accanto al fratello Enrico, direttore commerciale Italia), export manager Krupps - saremo orgogliosi di presentare novità sia dal punto di vista tecnico che evolutivo delle nostre macchine. Ci saranno sistemi applicati alle nostre lavastoviglie che permetteranno un monitoraggio costante e completo di tutte quelle che sono le funzioni della macchina. Questo sistema è per noi motivo di orgoglio perché frutto non solo di una ricerca interna, ma anche di una collaborazione che abbiamo attivato con importanti università e scuole di design. L’obiettivo è quello di aumentare le performance delle macchine e vedere quali sono all’esterno le varie esigenze».



Grandi novità, dunque, in un anno, il 2015, che rappresenta una tappa importante nella storia dell’azienda: sono trascorsi infatti 50 anni dalla fondazione. Dal 1965 Krupps fornisce soluzioni e sistemi di lavaggio innovativi e ad alto contenuto tecnologico, insostituibili partner nella gestione di una moderna cucina professionale, frutto di uno studio approfondito delle esigenze dell’utenza “professional”.

«L’azienda oggi è presente in più di 60 mercati internazionali - precisa Scanavin - in particolare in Europa occidentale e in Europa Orientale, nei Paesi mediterranei e nei Paesi del Medio Oriente. Attualmente ci stiamo sviluppando sul mercato asiatico e su quello latino-americano».

da sinistra: Fabio ed Enrico Scanavin

Ricerca e sviluppo sono due concetti chiave per Krupps, costantemente impegnata nell’ideare e realizzare concept tecnico-costruttivi in grado di andare ben oltre gli standard ritenuti soddisfacenti. Così, nel corso degli anni, l’impiego di risorse ed energie nell’area ricerca, sviluppo e controllo non si è mai fermato ai primi risultati ottenuti, accrescendosi, anzi, di intensità per garantire un elevato e costante livello di qualità delle macchine proposte.

«Ricerca tecnologica e sviluppo di nuove idee - sottolinea l’export manager Krupps - sono fattori fondamentali per ogni azienda, in qualsiasi settore di produzione. Grazie a ricerca e sviluppo si possono assecondare le richieste del mercato, in costante evoluzione. In questo modo si possono apportare le dovute modifiche ai prodotti o addirittura mettere a punto nuovi modelli in grado di garantire nuove performance e migliori prestazioni».



Ma in tempi caratterizzati da una diffusa coscienza ambientale, la qualità non basta. Per questo motivo Krupps ha investito sempre più risorse per produrre lavastoviglie che fossero qualitativamente al top, ma allo stesso tempo potenziando l’efficienza e il risparmio energetico delle soluzioni proposte, progettando e costruendo prodotti eco-friendly grazie a una rigorosa politica volta a ridurre al minimo i consumi di energia e l’utilizzo di prodotti chimici.

Questa politica aziendale, attenta al risparmio energetico e alla sostenibilità ambientale, ha portato a sviluppare un sistema di lavaggio ad acqua pulita che costituisce una delle innovazioni più significative mai introdotte nei processi industriali di questo settore, in grado di conciliare risultati efficaci e, appunto, sostenibilità. Da questa esperienza Krupps ha sviluppato la filosofia EcologyCare, che garantisce un basso impatto ambientale e un maggiore risparmio di acqua ed energia elettrica.

«Per noi l’ecosostenibilità è un obiettivo fondamentale - afferma Scanavin - che cerchiamo di applicare sia all’esterno, offrendo quindi prodotti sempre più performanti e con minori consumi, sia all’interno dell’azienda, attraverso una produzione non solo snella e con costi ridotti, ma anche di impatto ambientale minore. Abbiamo realizzato un impianto fotovoltaico per la riduzione dei consumi elettrici e abbiamo messo a punto sistemi di riciclo dell’acqua impiegata in fase di collaudo».



Altro importante tassello che caratterizza il tessuto aziendale è lo stretto rapporto con i clienti rivenditori. Krupps, infatti, ha inaugurato a maggio di quest’anno l’Accademia del lavaggio, una serie di incontri a cadenza mensile tra gli specialisti dell’azienda e i rivenditori, allo scopo di approfondire la conoscenza delle macchine e le caratteristiche tecniche di ogni prodotto, in modo che i rivenditori stessi siano più consapevoli del valore dei prodotti e siano maggiormente in grado di trasmetterlo ai clienti finali.

«L’Accademia del lavaggio, che stiamo sviluppando da tempo - conclude Fabio Scanavin - è un importante momento d’incontro tra l’azienda e i nostri rivenditori, che permette di avere una conoscenza molto più approfondita di tutto ciò che ha a che fare con il lavaggio».

Per scoprire le importanti novità di Krupps, l’appuntamento è quindi a Host 2015, a Fieramilano,dal 23 al 27 ottobre: Padiglione 7 - stand L34-M41.


Krupps
via Austria 19 - 35127 Padova
Tel 049 7625156
www.krupps.it
krupps@krupps.it

Krupps lavastoviglie Horeca ristorazione hotellerie Host Fabio Scanavin 50 anni lavaggio cucina professionale Accademia del lavaggio


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548