Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
lunedì 18 dicembre 2017 | aggiornato alle 10:13 | 51829 articoli in archivio

Cifa, un Host 2015 “SuMisura”
La personalità si esprime con il piatto

Pubblicato il 17 novembre 2015 | 14:12

A Host 2015, Cifa ha mostrato l’ultima tendenza in fatto di forniture per la tavola: la linea “SuMisura - piatti in cerca d’autore”. Un’idea innovativa, nata dalla mente del giovane vicepresidente Angelo Fanfarillo




Cifa, una delle maggiori realtà nella distribuzione di attrezzature per il comparto Horeca, ha presentato a Host 2015 la nuova linea “SuMisura”. Il progetto, ideato dal giovane vicepresidente Angelo Fanfarillo (nella foto), prevede la realizzazione in ceramica di linee di piatti che rispecchino le esigenze dei singoli chef e ristoratori. Un’idea ambiziosa che ha l’obiettivo di uscire dagli standard ordinari per diventare sinonimo di qualità e identità. Cifa propone quindi sul mercato un prodotto che è connubio di funzionalità ed arte, perché uno stile culinario non si rispecchi esclusivamente nelle creazioni in cucina, ma anche del piatto su cui esse vengono servite.



«La linea SuMisura - spiega Angelo Fanfarillo - nasce in linea di massima da un’esigenza della nostra clientela, al cui interno si trovano anche importanti chef che hanno visto in noi un punto di riferimento per creare un prodotto che esca dallo standard presente oggi sul mercato».

Angelo FanfarilloCifa è tutt’oggi, grazie alla qualità e alla serietà dimostrate in anni di dedizione al proprio lavoro, un partner ideale, capace di garantire a chiunque ne faccia riferimento risultati funzionali e artistici insieme; questa collezione può esser definita il fiore all’occhiello di questa filosofia.

«La collezione - sottolinea Fanfarillo - è decorata e modellata a mano dai nostri specialisti, con un’esperienza alle spalle in queste mansioni di oltre trent’anni. Conoscono la materia, la sanno lavorare, riescono a prevedere ogni eventuale possibile problematica. Questa professionalità è essenziale, perché produrre un piatto standard è semplice, ma realizzare una linea con determinate caratteristiche e particolari e diversificate trame decorative può essere molto complicato».

Ciò che rende, infatti, unico il progetto SuMisura proposto da Cifa, è l’impegno produttivo che caratterizza ogni linea di piatti, che deve rispecchiare le richieste specifiche e che conseguentemente le peculiarità di chi ne ha fatto richiesta.

«Lo chef o il ristoratore che sposa questo progetto sceglie quella che per lui è la forma più consona, indica il colore e la decorazione del piatto. È un progetto non facile da realizzare, perché molto dispendioso sia in termini di elaborazione del design che di produzione».

Host a FieraMilano quest’anno ha ospitato alcuni esempi molto particolari realizzati dall’azienda, i quali non solo dimostrano un’attenzione ai dettagli e alla qualità, ma rappresentano il pensiero dinamico e progressista di una realtà che si adegua e bene si sposa con i bisogni dei propri partner e clienti.



«Osservando le linee che abbiamo proposto ad Host - conclude Fanfarillo - si può intravedere il desiderio di eccellenza gastronomica ricercata nel nostro Paese e non solo. L'esempio è l'ultimo nato: un piatto sostanzialmente “rotto”, una sorta di provocazione che noi abbiamo voluto realizzare in collaborazione con dei nostri consulenti. Qualcosa che rappresenti per intero concretamente questa nostra linea SuMisura, capace di uscire dagli schemi, dai parametri tradizionali, per andare a rompere, nel vero senso della parola, lo standard del mercato».


Cifa - Centro italiano forniture alberghiere
via Della Traversa 1 - 22074 Lomazzo (Co)
Tel 02 96779084
www.cifasrl.it
info@cifasrl.it

Cifa SuMisura Angelo Fanfarillo tavola piatto arredo tavola ristorante Horeca


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548