Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
giovedì 17 agosto 2017 | aggiornato alle 11:34 | 49755 articoli in archivio

Grano, obbligo di origine in etichetta
Il decreto del Governo verso Bruxelles

Pubblicato il 17 novembre 2016 | 09:32

Il governo dimostra di avere a cuore la tutela del Made in Italy, inviando a Bruxelles il decreto in cui si dispone l'introduzione dell'obbligo di etichetta dell'origine della materia prima per la filiera grano-pasta


La tutela dell'agroalimentare made in Italy fa un passo in avanti, lo ha dimostrato il governo puntando attenzione sull'etichettatura del grano, avendo assicurato di voler comunicare a Bruxelles l'intenzione di introdurre in etichetta l'origine della materia prima.



«Mi fa piacere che si stia compiendo un altro significativo passo verso una maggiore tutela del Made in Italy. D'altronde, in Italia la pasta è alimento identitario, parla della nostra cultura, del nostro stile di vita, delle nostre abitudini a tavola, però poi dobbiamo anche dimostrare in concreto di essere dalla parte dei nostri produttori e dei consumatori».

Questo il commento del senatore Dario Stefàno, capogruppo (misto) in commissione Agricoltura al Senato, a seguito della notizia sul decreto che il Governo invierà il prossimo venerdì a Bruxelles, come annunciato da Renzi, con cui si dispone l'introduzione dell'obbligo in etichetta dell'origine della materia prima per la filiera grano-pasta.

«Proprio qualche giorno fa - conclude Stefàno - al Question Time in Senato, avevo chiesto al Ministro Martina di sviluppare strumenti e misure per difendere il Made in Italy dalla massiccia importazione di grano verso l'Italia, dopo i fatti accaduti al porto di Bari. Il governo ha tenuto fede all'impegno assunto e con il decreto sull'obbligo di etichetta in origine ha dimostrato finalmente di avere orecchio».

grano Dario Stefano Matteo Renzi etichettatura filiera Made in Italy tutela


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548