Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
sabato 16 dicembre 2017 | aggiornato alle 17:55 | 51827 articoli in archivio
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI
di Clara Mennella
vicedirettore
di Clara Mennella
vicedirettore

Fish & Chef, prodotti del Garda in vetrina
Cinque serate e un finale a otto mani

Pubblicato il 01 marzo 2017 | 17:35

Dal 23 al 28 aprile, lungo le riviere del Garda, torna Fish & Chef: cinque serate per valorizzare i prodotti del territorio con cinque ospiti ai fornelli e l'ultima sera una cena a otto mani all'Hotel Regina Adelaide




Sarà stato il richiamo all’acqua della location, la panoramica terrazza del Ceresio7 Pools and Restaurant, uno dei locali più suggestivi di Milano, saranno stati i deliziosi finger preparati con trota, coregone e salmerino, sarà stata l’eccezionale giornata di sole o forse la presenza di tutti i migliori nomi della ristorazione del Garda, ma oggi, alla conferenza di presentazione dell’edizione 2017 di Fish&Chef, sembrava proprio di essere in gita al lago.

Fish & Chef, prodotti del Garda in vetrina  Cinque serate e un finale a otto mani

Clima amichevole e grande entusiasmo da parte di tutti gli attori di una delle manifestazioni gastronomiche dal carattere più territoriale del panorama food italiano. Si tratta infatti di una serie di sei appuntamenti itineranti che, dal 23 al 28 aprile si snoderà fra sulle tre riviere del lago di Garda, toccando le location più esclusive con il fil rouge della valorizzazione dei prodotti autoctoni lacustri, pesce d’acqua dolce in testa.

Il deus ex machina fin dalla prima edizione Leandro Luppi, patron dello stellato Vecchia Malcesine e l’organizzatrice Elvira Trimeloni, hanno presentato a due voci l'evento, affiancati da Luca Marchini, presidente dei Jre Italia che saranno quest’anno partner di Fish & Chef insieme a Michelin Italia.

«Anche quest’anno - ha detto Elvira Trimeloni - la nostra manifestazione sarà il biglietto da visita del Garda, siamo riusciti di nuovo ad avere anche il Trentino con Riva del Garda, quindi tutto il lago è coinvolto». «Quando Leandro mi ha chiamato chiedendomi di collaborare - ha raccontato Luca Marchini - ho detto di si perché questa manifestazione è molto rappresentativa del territorio, sia per quelli che ci lavorano che per i produttori e per i prodotti che fanno parte del territorio». Per chiudere Leandro Luppi ha ringraziato tutti i colleghi coinvolti: «Siamo fra amici, lavoriamo con il sorriso e godiamoci il momento».

Fish & Chef, prodotti del Garda in vetrina  Cinque serate e un finale a otto mani

Il calendario
Domenica 23 aprile
Hotel Bellevue San Lorenzo - Malcesine (Vr)
Chef ospite: Paolo Trippini del Ristorante Trippini di Civitella del Lago (Tr).

Lunedì 24 aprile
Grand Hotel Fasano di Gardone Riviera (Bs)
Chef ospite: Silvio Battistoni del Ristorante Colonne di Varese.

Martedì 25 aprile
Aqualux Hotel Spa e Suite - Bardolino (Vr)
Chef ospite: Vinod Sookar del Al Fornello da Ricci di Ceglie Messapica (Br).

Mercoledì 26 aprile
Hotel Lido Palace - Riva del Garda (Tn)
Chef ospite: Andrea Tonola del Ristorante Lanterna Verde di Villa di Chiavenna (So).

Giovedì 27 aprile
Palazzo Arzaga - Calvagese della Riviera (Bs)
Chef ospite: Paolo Donei di Malga Panna, Moena (Tn).

Fish & Chef, prodotti del Garda in vetrina  Cinque serate e un finale a otto mani

Gran finale a otto mani per la serata del 28 aprile dove la cena allestita presso l’Hotel Regina Adelaide di Garda sarà realizzata da quattro chef del Dream Team del Garda: Leandro Luppi del ristorante Vecchia Malcesine, Malcesine (Vr); Stefano Baiocco, chef del ristorante di Villa Feltrinelli, Gargnano (Bs); Andrea Costantini del Ristorante Regio Patio, Garda (Vr) e Matteo Felter del Ristorante Fagiano, Gardone Riviera (Bs). I quattro giocheranno in casa proponendo le loro migliori interpretazioni dei prodotti locali, espressione dell’idea di cucina del gruppo che opera su tutto il lago.

L’edizione 2017 di Fish & Chef è resa possibile grazie al sostegno di numerosi partner. Nei calici sulle tavole i vini forniti dal Consorzio Tutela Vino Custoza Doc, con le aziende Gorgo, Le Vigne di San Pietro, Azienda agricola Tamburino Sardo, Menegotti, Villa Medici e Cavalchina; e quelli del Consorzio Valtènesi, con le etichette di Avanzi, Ca’ Maiol, La Pergola, Costaripa, Pratello e Pasini San Giovanni.

Nei piatti invece, accanto alle paste di Monograno Felicetti, storico pastificio della Val di Fiemme nato nel 1908, non mancheranno l’olio extravergine d’oliva del Consorzio Olivicoltori di Malcesine, legato a doppio filo con il territorio del lago di Garda e le sue cultivar autoctone, i prodotti Trota Oro e quelli della Sartori Carni. E per concludere degnamente ogni serata, la selezione di prodotti de l’Antico Sigaro Nostrano del Brenta 1763, il Caffè Omkafè e i distillati evo della Franciacorta.
 
Il costo per ogni cena è di 80 euro, prenotazioni da effettuarsi direttamente negli alberghi.

Per informazioni: www.fishandchef.it

Ceresio7 Fish and Chef Leandro Luppi Elvira Trimeloni Luca Marchini Jre Italia Hotel Bellevue San Lorenzo Grand Hotel Fasano Aqualux Hotel Spa e Suite Hotel Lido Palace Palazzo Arzaga Hotel Regina Adelaide Villa Feltrinelli ristorante Vecchia Malcesine Consorzio Tutela Vino Custoza Doc Consorzio Valtenesi


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548