Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
giovedì 23 novembre 2017 | aggiornato alle 22:56 | 51491 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TERRITORIO
di Andrea Radic
vicedirettore
di Andrea Radic
vicedirettore

Eccellenze agricole al Parco sud Milano
A tavola con... la presidente Palestra

Pubblicato il 02 maggio 2017 | 14:33

Un patrimonio territoriale con oltre mille aziende agricole, attività naturali, didattiche, culturali e quattro abbazie millenarie. Ecco il Parco agricolo sud Milano, la presidente Michela Palestra a tavola con noi




Il Parco agricolo sud Milano comprende un'estesa area ad arco di cerchio tra Milano e i confini sud, est e ovest dell'area metropolitana interessando il territorio di sessantuno comuni, si tratta del Parco agricolo periurbano più vasto d'Europa e nel suo territorio operano più di 1400 aziende agricole, le cui attività principali vanno dall'allevamento di bovini e suini alla coltura dei cereali e del riso, dalla produzione di formaggi, carne, latticini, salumi all'allevamento degli storioni e alla produzione di caviale.

Dario Guidi, Michela Palestra e Diego Guidi - Eccellenze agricole al Parco sud Milano A tavola con... la presidente Palestra
Dario Guidi, Michela Palestra e Diego Guidi


Michela Palestra, presidente del Parco agricolo sud Milano, ha raccontato di come la valorizzazione territoriale sia al centro delle politiche di gestione e di quali siano le strategie ed il supporto alle attività delle aziende agricole. Lo scenario è quello dell’Antica Osteria Magenes, a Barate di Gaggiano, piccolissimo centro all'interno del Parco, gestita da Diego e Dario Guidi e dalla mamma Antonella. Membri dell'associazione Jeunes Restaurateurs d'Europe propongono la loro cucina fatta di innovazione e tradizione, uso dei prodotti del territorio e sapiente mano. Abbinamenti ed equilibri riescono a consegnare sapori pieni e delicati al tempo stesso, con alcune intuizioni di notevole, livello.

Moderna e gustosa la scelta delle piccole entrèe, tra cui la lingua salmistrata e le sferificazioni al Campari. Un plauso al risotto. Riso al latte con capperi e liquirizia dalla cottura magistrale. Una citazione doverosa per il dessert "finto uovo" un cioccolatino bianco ripieno di crema che viene rotto al momento: succulento. Intelligente e varia la carta dei vini che denota passione e ricerca meticolosa di piccoli produttori e scoperte anche d'Oltralpe.

«Del Parco ci si innamora - è l'esordio della presidente - e quando lo si comincia a conoscere se ne scoprono segreti e meraviglie naturali ed agricole. Un contesto verde che ci permette di isolarci in campagna a pochi passi dalla città, svolgere attività sportive, naturalistiche, enogastronomiche e farlo diventare, visita dopo visita, una delle mete preferite. Il patrimonio delle aziende agricole è davvero unico, ciascuna azienda è un a novità da scoprire, molte si possono visitare, numerose hanno attività didattiche per i più piccoli e nella maggior parte dei casi consentono di acquistare i prodotti del territorio, oltre che a consumarli sul posto. Dalle tavole del Parco alla cucina di casa. A breve sarà possibile scaricare gratuitamente la app dedicata al Parco per avere a portata di mano tutte le indicazioni ed informazioni utili sulle attività ed opportunità offerte dal territorio del Parco Agricolo».

Eccellenze agricole al Parco sud Milano A tavola con... la presidente Palestra

Michela Palestra è anche sindaco di Arese, comune sito nella Città Metropolitana di Milano. «Incarichi poco o per nulla retribuiti - sottolinea - che necessitano di grande impregno e responsabilità, chi amministra ci mette la faccia ed io lo faccio con consapevolezza e spirito di servizio. Il Parco agricolo sud Milano merita di essere fatto conoscere non solo ai milanesi ma agli italiani, che possano goderne l'offerta davvero completa per vivere un territorio come il nostro».

Il Parco offre infinite possibilità di visita, alcune aree verdi possono essere visitate in piena autonomia, grazie a una buona rete di percorsi ciclabili e stradine secondarie. Il territorio del Parco è ricco di monumenti e strutture dal grande valore storico e nel suo territorio sono presenti le antiche abbazie di Chiaravalle, Viboldone e Morimondo. Tra i “musei” da visitare si segnalano Il centro etnografico di Cascina Castello di Settala, il Polo Botanico di Casa Gola a Rodano, il Museo Agricolo di Albairate, il Museo del Legno di Corbetta.

Le aziende agricole e agrituristiche del Parco sud offrono prodotti tipici di altissima qualità, lavorati secondo tradizione e con metodi artigianali, trasformati in proprio e proposti in vendita diretta, oppure utilizzati nella preparazione di piatti semplici e genuini. Numerose le aziende che vendono il latte crudo sfuso, cioè appena munto e non pastorizzato, ricco di vitamine e fermenti lattici vivi, cui si affiancano il latte vaccino e ovino da trasformazione, gli yogurt, il burro e la panna fresca. Tra i formaggi spiccano la caciotta stagionata, il primo sale, la ricotta, il salva, lo stracchino fiorito e fresco, il taleggio, la mozzarella, il quartirolo, la crescenza, il gorgonzola.

Eccellenze agricole al Parco sud Milano A tavola con... la presidente Palestra

Dagli allevamenti provengono le carni di manzo, vitello, vitellone e maiale, dai cortili di pollame e coniglio, dalle riserve di caccia la selvaggina. Tra gli insaccati ci sono vari tipi di salami, salsicce, sanguinacci e la tipica mortadella di fegato. Notevole la produzione di uova, soprattutto da galline ruspanti. Prodotto tipico per eccellenza, il riso viene commercializzato in diverse varietà quali Arborio, Carnaroli, Carnaroli biologico, integrale, Balilla, Vialone nano, Venere, Selvaggio rosso, così come le farine di frumento, di mais, bramata da polenta, di riso.

L’ospitalità rurale consente di poter godere di piatti tipici e tradizionali cucinati con prodotti sani, coltivati e trasformati con cura, nonché di poter alloggiare in ambienti confortevoli, spesso all’interno di dimore che hanno conservato grazie ai sapienti restauri le atmosfere dei secoli passati.

Per informazioni: www.cittametropolitana.mi.it/parco_agricolo_sud_milano

agricoltura Parco agricolo sud Milano azienda agricola formaggio salumi Abbazia prodotto tipico pista ciclabile Michela Palestra


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548