Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
domenica 17 dicembre 2017 | aggiornato alle 22:16 | 51829 articoli in archivio
HOME     BEVANDE     ACQUA e ANALCOLICI
di Gabriele Ancona
vicedirettore
di Gabriele Ancona
vicedirettore

Progetto Sympòsium di Acqua Chiarella
Limited edition di un'etichetta d'artista

Pubblicato il 06 luglio 2017 | 17:35

Un progetto aperto, che ha mosso i primi passi con Fabrizio Musa, il quale ha realizzato l’etichetta della prima edizione limitata di Acqua Chiarella Sympòsion dedicata al canale Horeca in versione frizzante e naturale




Un’acqua minerale, un artista e un lago. Tre elementi che, miscelati, hanno dato vita a un progetto di ampio respiro, che porta l’arte nella quotidianità, in questo caso al ristorante. Il lago è quello di Como, a cui sono vicini affettivamente e fisicamente le famiglie Giugno e Vaccani, titolari di Acque Minerali Val Menaggio, proprietaria di Chiarella e Fontelaura, e Fabrizio Musa, artista che si esprime tra Como e New York. Chiarella e Fontelaura, va annotato, sono due marchi di acque minerali di alta gamma imbottigliati direttamente alla sorgente nel comune di Plesio, sopra Menaggio, sul lago di Como. Queste affinità hanno contribuito a sviluppare l’idea di Acqua Chiarella Sympòsion.

Progetto Sympòsium di Acqua Chiarella Limited edition di un'etichetta d'artista

«Con il termine platonico Sympòsion - spiega Andrea Vaccani, amministratore e direttore commerciale di Acque Minerali Val Menaggio - si vuole invitare esponenti del mondo dell’arte a confrontarsi sul tema dell’eccellenza, della natura e dell’uomo, valori che il marchio Acqua Chiarella porta ogni giorno sulla tavola in Italia e nel mondo». Un progetto aperto, che ha mosso i primi passi con Fabrizio Musa, che ha realizzato l’etichetta della prima edizione limitata di Acqua Chiarella Sympòsion dedicata al canale Horeca nella versione frizzante e naturale, in bottiglia di vetro da 0,50 e 0,75 l.

Progetto Sympòsium di Acqua Chiarella Limited edition di un'etichetta d'artista

«Considero l’etichetta il primo elemento distintivo di un prodotto - precisa Vaccani -. In questo senso una differenziazione è importante: la nostra etichetta da sempre, per volontà di mio nonno, non rappresentava la vista della montagna da cui sgorga l’acqua ma la vista dalla montagna da cui sgorga l’acqua. L’azienda è rimasta fedele alle volontà del suo fondatore; pur rinnovandosi nel corso degli anni, essa è diventata in un certo senso una sorta di diario paesaggistico dello scorrere del tempo. Quella di Fabrizio rimane un unicum anche in questo senso: la sua elaborazione si emancipa dallo scorrere del tempo; afferrando l’anima paesaggistica della vista offerta dallo stabilimento egli la solleva da ogni attributo temporale».

Progetto Sympòsium di Acqua Chiarella Limited edition di un'etichetta d'artista

Per celebrare al meglio lo spirito di Sympòsion, valorizzando la storia e la tradizione di un’azienda tenacemente legata a un territorio dove terra e acqua vivono in simbiosi, Musa ha visitato i luoghi in cui Chiarella nasce e viene imbottigliata, applicando in seguito il suo metodo di lavoro, la sua arte, che prevede l’utilizzo di una pluralità di tecniche.



«Ho scattato una fotografia - racconta - e con lo scanner l’ho poi trasformata in un file testo, ottenendo una riduzione della definizione dell’immagine, arrivando alla sua essenza. Da qui ho reinterpretato l’immagine manualmente, attraverso una pittura in bianco e nero». Così è nata l’opera, la visione rappresentata dall’etichetta.

Anna Giugno - Progetto Sympòsium di Acqua Chiarella Limited edition di un'etichetta d'artista
Anna Giugno

«La collaborazione con Fabrizio Musa - puntualizza Anna Giugno, amministratore di Acque Minerali Val Menaggio - segna l’inizio di un percorso che vedrà ogni anno il coinvolgimento di un nuovo esponente del mondo dell’arte sul tema eccellenza-natura-uomo». Acque Minerali Val Menaggio produce 80 milioni di bottiglie all’anno, distribuite in Italia e in una decina di Paesi di ogni continente. L’impianto produttivo, a dimostrazione del legame con il territorio, si trova a soli 700 metri dalla fonte. Un’area geografica tutelata da importanti investimenti a salvaguardia dell’ambiente.

Andrea Vaccani e Fabrizio Musa - Progetto Sympòsium di Acqua Chiarella Limited edition di un'etichetta d'artista
Andrea Vaccani e Fabrizio Musa

Per informazioni:
www.chiarella.it
www.fontelaura.it

Acque Minerali Val Menaggio Acqua Chiarella Fontelaura lago di Como Symposium Andrea Vaccani arte Fabrizio Musa Anna Giugno


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548