Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
domenica 17 dicembre 2017 | aggiornato alle 08:57 | 51827 articoli in archivio
HOME     EVENTI     CULTURA

Palizzi film festival conquista il pubblico
Sul palco Pippo Franco e Rosario Canale

Pubblicato il 14 agosto 2017 | 12:11

L’attore romano, accolto dal sindaco Scerbo e scroscianti applausi, ha ricevuto un premio alla carriera. Grande entusiasmo anche per il cantautore reggino Rosario Canale, autore della canzone vincitrice di Sanremo




La seconda serata del “Palizzi International Film Festival”, tradizionalmente dedicata ai ragazzi, non ha deluso le attese. E non poteva essere altrimenti, vista la caratura degli ospiti che hanno sfilato sul red carpet di una gremitissima Piazza dei Martiri: il poliedrico artista capitolino Pippo Franco e l’emergente cantautore reggino Rosario Canale.

Palizzi film festival conquista il pubblico Sul palco Pippo Franco e Rosario Canale

Il giovanissimo Marco Scialpi ha affiancato il direttore artistico Giacomo Battaglia nella conduzione. Ne sono venute fuori due interviste frizzanti, in cui entrambi gli ospiti hanno spaziato a 360 gradi. Pippo Franco ha parlato di come è nata la sua carriera di attore, del ruolo dei social network nella società moderna, della consapevolezza dell’esistenza di Dio, del suo tifo calcistico per la Roma e del cambiamento nella storia del cinema determinato dal film “Ladri di biciclette” di Vittorio De Sica.

Anche Rosario Canale si è “confessato” al pubblico di Palizzi, raccontando i suoi inizi da cantautore, il recente connubio con Lorenzo Fragola e la sua partecipazione ad “Amici”.  A grande richiesta Pippo Franco si è esibito nel tormentone “Mi scappa la pipì”, accompagnato al piano da Rosario Canale. Quest’ultimo, invece, ha deliziato la platea con un medley di brani, da “Infinite volte” a “Ti avrei voluto dire”, fino a “Resto qui accanto”.

Il Comune di Palizzi e la comunità ellenica della Calabria “Megali Ellada”, nelle persone del sindaco Walter Scerbo e della segretaria Luciana Ruggeri, hanno consegnato a Pippo Franco un premio alla carriera per le sue straordinarie qualità artistiche. Un riconoscimento è andato anche a Rosario Canale, premiato da Gigi Miseferi con il simbolo del festival, la tartaruga Isotta. Sul palco nell’occasione sono saliti anche il regista Augusto Zucchi e il giornalista Andrea Radic, vicedirettore di “Italia a Tavola”, media partner di questa edizione del Festival.

Palizzi film festival conquista il pubblico Sul palco Pippo Franco e Rosario Canale

In chiusura è stato proiettato il film d’animazione “La tartaruga rossa” di Michael Dudok De Wit, già premiato al Festival di Cannes e candidato all’Oscar. Un racconto fantastico sulle grandi tappe della vita di un essere umano incentrato sulle avventure di un naufrago su un'isola deserta. I più piccoli, ma anche i grandi, hanno seguito con trasporto emotivo il film, scelto non a caso dagli organizzatori vista la simbiosi fra il Festival e la tartaruga “Caretta Caretta”.

La successiva serata sarà dedicata al regista napoletano Pasquale Squitieri, recentemente scomparso, con la proiezione del tanto discusso film “Li chiamarono..briganti”. Ospiti del salotto di Giacomo Battaglia, coadiuvato nella conduzione dall’attrice rumena Vasilica Gavrilas Burlacu, lo storico Pasquale Amato e il critico cinematografico Nicola Petrolino.

Cinema Pippo franco rosario canale festival Calabria Palizzi cinema premio Walter Scerbo


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548