Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
martedì 23 gennaio 2018 | aggiornato alle 12:56 | 52303 articoli in archivio
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

PaniniAmo
Laboratori e assaggi a Milano

Pubblicato il 04 ottobre 2017 | 11:33

Nella cornice di Milano Golosa, dal 14 al 16 ottobre, il panino si racconta in tutte le sue forme con Paniniamo: una nuova area con laboratori, lezioni e in assaggio le creazioni delle migliori paninoteche italiane.

Ce ne saranno di tutti i tipi: creativi, vegetariani e vegani. Non mancheranno approfondimenti sulla storia del panino, sulla scelta degli ingredienti migliori, un corso di food design, e ciliegina sulla torta, la possibilità di degustare e acquistare le varie proposte. Tutto questo durante Milano Golosa a Palazzo del Ghiaccio. L'area dedicata a PaniniAmo nasce dalla collaborazione con la fondazione Accademia del panino italiano, in partnership con Petra - Molino Quaglia, Fondazione Birra Moretti e, come partner tecnico, Berkel.

(PaniniAmo Laboratori e assaggi a Milano)

Gli aspetti più tecnici in materia saranno affrontati durante i cinque laboratori dedicati al panino in programma, una lezione con le farine Molino Quaglia e  la presentazione delle specialità delle migliori paninoteche d’Italia. Ce ne saranno dieci, selezionate dall'Accademia stessa, con le loro specialità, per tutti i tre giorni di fiera. Di seguito le paninoteche con la loro specialità proposta:
  • Amuse Bouche di Milano - Décolleté (speck, primo sale, crema di pere caramellate) e Passepartout (melanzane grigliate, mozzarella di bufala dop, pomodorino semi dry);
  • Paninoteca Alvolo di Pavia - il Panino con Baccalà Mantecato (senza lattosio), friarielli saltati e maionese al peperone Crusco e il Panino con prosciutto crudo di San Daniele Dop e gorgonzola al Franciacorta;
  • Giusto Gusto di Piacenza - panino Giovannona Coscialunga disonorata con onore (Giovanna di Angelo Capitelli - pancetta cotta ed affumicata, mousse del Ducato, olive taggiasche) e Straziami ma di baci saziami (Nino di Angelo Capitelli - fiocco cotto al miele, dressing allo yoghurt e zafferano, cipolle rosse caramellate all’aceto balsamico, julienne di cavolo viola);
  • Paninoteca Venditti Porchetta di Aquila - Panino ai 5 cereali con porchetta, e mouse di castagne e porcini e il Panino ai 5 cereali con vellutata di carota, zucca e zenzero;
  • Peschef di Bari - Panino al tonno (tartare di tonno, stracciatella, pomodorino condito, salsa al basilico) e Panino al gamberone (gamberone al ghiaccio, mozzarella, prosciutto crudo, crema allo scalogno, arachide salata);
  • Panini Durini di Milano - Undici (crudo di Parma 24 mesi, brie, marmellata di fichi) e Speciale (coppa Igp, pecorino, mostarda di zucca, spinacino).

(PaniniAmo Laboratori e assaggi a Milano)

Con i loro migliori panini presenti anche le paninoteche: Da Gigione di Napoli, Panino Giusto, Il Cernacchino di Firenze, L'Antica Credenza di Matera. Tutti i panini presentati saranno abbinati alle birre della Fondazione Birra Moretti, mentre i salumi saranno tagliati con le affettatrici Berkel.

I programmi dei laboratori dedicati al panino
  • Sabato 14 ottobre alle 17.00 - “Hai detto panino?”. Giovanni Rota, cuoco collaboratore dell’Accademia del panino italiano e de La cucina italiana, parte da come si costrusce un panino ed esplora poi il mondo del panino in relazione alla miglior qualità in abbinamento ad alcuni ingredienti piuttosto che ad altri. In più, un approfondiremo sui panini della tradizione e quello dei nuovi accostamenti nati dalle tecniche del foodpairing.
  • Domenica 15 ottobre alle 12.00 - “Panini creativi, vegetariani e vegani: il Panino si apre a nuovi mondi”. A condurre sarà Alessandro Frassica del locale Ino, membro dell’Advisory Board dell’Accademia del panino italiano. Questo corso servirà per comprendere da dove nasce l'idea del panino, i metodi per crearne di nuovi e un'indagine sulle frontiere del veg.
  • Domenica 15 ottobre alle 17.00 - “Come far sorridere un panino” con Beatrice Prada, food stylist e collaboratrice de l’Accademia del panino italiano e de la Cucina italiana.
  • Lunedì 16 ottobre alle 11.00 - “Ogni panino ha una storia da raccontare” con Alberto Capatti, intenditore della gastronomia italiana. Ha diretto la rivista La Gola e il mensile Slow di Slow Food. Ha scritto libri e saggi di storia della cucina francese e italiana ed è stato il primo rettore dell'Università delle Scienze gastronomiche di Pollenzo. Oggi è presidente dell’Advisory Board dell’Accademia del panino italiano. Lui ripercorrerà la storia del panino, dalle sue basi storiche alle sue evoluzioni, quali tramezzini e burger di oggi
  • Lunedì 16 ottobre alle 14.30 - “Pane + ingredienti + pane: il design essenziale del panino”.  Paolo Barichella, opinion leader del settore, esplorerà il mondo del food design, per capire i segreti che si nascondono dietro ogni singolo morso.

(PaniniAmo Laboratori e assaggi a Milano)

Sempre nell’area PaniniAmo domenica 15 ottobre alle 14.00 in programma Maremma Cheese Steak, una lezione di Molino Quaglia con Giuseppe Vesi di Pizza Gourmet (Napoli, Milano). In occasione dell'incontro verrà presentato un panino morbido da impasto diretto e farina Petra 1 biologica con Cheesesteack di carne di bovino maremmano e Grana Padano Dop 24 mesi di stagionatura, servito con crema di papaccella riccia napoletana con sale dolce di Cervia e olio extravergine d'oliva Terre dei Monaci Dop del Cilento.

Orari
  • Sabato 14 ottobre, dalle 12.00 alle 20.30
  • Domenica 15 ottobre, dalle 10.00 alle 20.30
  • Lunedì 16 ottobre, dalle 9.00 alle 17.00.

Tanti gli eventi che coinvolgeranno anche altri luoghi - ristoranti ed enoteche del centro - con il programma di Fuori Milano Golosa. Il biglietto d’ingresso, come nelle passate edizioni sarà di 10 euro a persona, 5 euro per i bambini dai 6 ai 12, bambini minori di 6 anni gratuito. Il programma è disponibile sul sito della manifestazione.

Per informazioni:
www.milanogolosa.it
www.accademiapaninoitaliano.it

PaniniAmo Milano Golosa panino Accademia del panino italiano laboratorio Milano


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548