Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
lunedì 18 dicembre 2017 | aggiornato alle 21:14 | 51843 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     PIZZAIOLI
di Gabriele Ancona
vicedirettore
di Gabriele Ancona
vicedirettore

Garden Pizza Experience
Concept innovativo di Molino Pasini

Pubblicato il 09 ottobre 2017 | 16:47



Un full immersion nel gusto: Molino Pasini ha interpretato il buon vivere ambientando la pizza in un contesto “green”, un inedito modello di locale contemporaneo. È successo a Milano nell’ambito di “Che Pizza!”.

L’evento, che ha riunito tra i più grandi pizzaioli d’Italia, ha visto lo spazio Pasini creare un blend a base di pizza, piante e design: la “Garden Pizza Experience”. L’arte della farina si è così legata all’attenzione per l’ambiente e all’amore per l’arredo d’interni d’autore (Knoll e Cassina), sviluppando un concept in cui il prodotto si è fuso con l’esperienza nell’assaporarlo.

(Garden Pizza Experience Concept innovativo di Molino Pasini)

«Un green restaurant che si propone come la sintesi di un locale ideale, in cui il prodotto è protagonista e viene valorizzato dall’atmosfera accogliente in cui è immerso», ha commentato Gianluca Pasini, amministratore delegato dell'azienda.

Renato Bosco (“pizza-ricercatore” presso il suo “Saporè” a San Martino Buon Albergo, Verona), con la sua brigata, ha proposto sei ricette a base di una miscela di Primitiva (farina di grano tenero Tipo 1 “300”) e de Il Maestro (farina di frumento tenero Tipo 1) di Molino Pasini. Per iniziare due pizze doppio crunch farcite con Mortadella Igp con pistacchio, stracchino artigianale, mozzarella fiordilatte e Prosciutto cotto affumicato, Morlacco del Grappa, semi misti. A seguire pizze crunch semplici con Burrata alla pugliese, crudo di Parma 30 mesi, polvere di cipolla rosa, Burrata, pomodorino confit, polvere di pomodoro e basilico nero. Hanno concluso la degustazione firmata Renato Bosco le pizze Gorgonzola, noci e pistacchi e Burrata con gamberi di Mazara del Vallo e teste di limone.

(Garden Pizza Experience Concept innovativo di Molino Pasini)

Alto palato anche lungo il momento del dessert. Il pasticcere dell’anno 2010-2011 Sal De Riso, membro AMPI, ha stuzzicato gli ospiti con Babamisù (tiramisù con babà al caffè), torta Ricotta e pere, Panarea (ricotta e pistacchio), Profumo del Mediterraneo e Delizia al limone.

Per informazioni: www.molinopasini.com

Molino Pasini farine Primitiva Il Maestro design Renato Bosco Sal De Riso Che pizza Gianluca Pasini


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548