Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
lunedì 18 dicembre 2017 | aggiornato alle 10:17 | 51829 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TERRITORIO
di Andrea Radic
vicedirettore
di Andrea Radic
vicedirettore

Courmayeur punta sul food
Una stagione invernale tutta gourmet

Pubblicato il 25 ottobre 2017 | 18:06



"Italy at its peak" è il claim scelto dai vertici di Courmayeur Mont Blanc e dalla sindaca Fabrizia Derriard per lanciare il brand della stupenda località valdostana ai piedi del Monte Bianco nel "ghota" del turismo.

<>Trasferta milanese elegante e di gusto grazie alla location, un appartamento nei nuovi grattacieli di piazza Gae Aulenti, architectural district milanese, e alla cucina di Agostino Buillas, stella Michelin al Cafè Quinson di Morgex. Pranzi e cene di presentazione dell'offerta winter-chic e degli eventi che animeranno la stagione invernale 2017-2018 e gli altri periodi del prossimo anno.

(Courmayeur punta sul food Una stagione invernale tutta gourmet)

«L'appartamento che ospita questi appuntamenti vuole simbolicamente rappresentare la casa del cliente ideale di Courmayeur che parte dalla città per trovare ai piedi del Monte Bianco la sua dimensione ideale - spiega Fabrizia Derriard - che non è necessariamente legata allo sci, ma anche alla natura, alla bellezza del luogo, all'enogastronomia, allo shopping, al relax. Il mondo del turismo cambia molto rapidamente ed è necessario adeguarsi, cambiare con lui, per dare opportunità e seguire il mercato mondiale su cui dobbiamo far leva. Uno dei temi sindaco dei 3mila abitanti di Courmayeur da ben dieci anni, è quello del food, dei piatti legati al nostro territorio per raccontare una storia e un percorso, fatti anche dalle duecento aziende di piccoli produttori di alta qualità che caratterizzano l'offerta alimentare ed enologica della Valle. Cerchiamo idee e suggerimenti per arrivare al nostro obiettivo. Siamo un po' sognatori ci crediamo vogliamo che Courmayeur arrivi a rappresentare la montagna italiana.

Fabrizia Derriard (Courmayeur punta sul food Una stagione invernale tutta gourmet)

Cecilia Malfa, responsabile comunicazione di Courmayeur Mont Blanc, ha descritto il lavoro di rebranding compiuto da poco più di un anno. «Tutto è partito da una frase della sindaca Derriard che un giorno disse "ma se fra dieci anni non nevica più ?". Quella considerazione ci spinse a trovare le ragioni per far conoscere Courmayeur rispetto all'intera offerta, individuando con una ricerca di mercato le ragioni che spingono i turisti a sceglierci. La sorpresa è stata che lo sci è al dodicesimo posto, vincono invece le ragioni legate al cibo e al vino, lo shopping e gli eventi, ritrovare l'Italia di montagna con un palinsesto di manifestazioni legato a cluster importanti. Il Welcome Winter sarà come tradizione il 6 dicembre, cui seguiranno gli eventi natalizi, Courmayeur infatti è sia mondanità che senso profondo della tradizione».

Cecilia Malfa (Courmayeur punta sul food Una stagione invernale tutta gourmet)

Da gennaio inizieranno gli eventi food con "Taste of Courmayeur" una bella celebrazione del cibo di montagna. Seguirà "Chef in Comune", otto cene da 14 persone nella sala consiliare di Courmayeur. Quest'anno un cuoco australiano che lavora a Singapore. Più avanti Mountain Sky Experience l'evento firmato Heston Blumenthal che chiama amici cuochi stellati inglesi per cimentarsi nelle cucine delle baite sulle piste. Infine i Black Saturday di shopping, attività ritmo e territorio. Iniziative che hanno già l'appoggio di maison importanti come Cantine Ferrari di Trento e Maserati.

Courmayeur brand montagna chef food sindaco stagione invernale Monte Bianco sci


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548