Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
lunedì 18 dicembre 2017 | aggiornato alle 04:39 | 51829 articoli in archivio
HOME     MEDIA     STAMPA, WEB, TV e APP
di Andrea Radic
vicedirettore
di Andrea Radic
vicedirettore

A Tavola con... Saturnino Celani
Un grande musicista cresciuto nel fritto

Pubblicato il 02 dicembre 2017 | 09:36



Celani Saturnino da Ascoli Piceno, per tutti Saturnino (non ha cambiato) musicista. Con il basso ci fa quel che vuole, da 26 anni al fianco di Lorenzo Cherubini, per tutti Jovanotti (lui ha cambiato) è a tavola con noi.

Bassista, compositore, ma anche disegnatore di una sua linea di occhiali, da qualche tempo non mangia la carne, ma apprezza la tavola e la cucina. Nel 2015 è "Papero Pianetino" in una storia di Topolino e alcuni dei disegni originali li ha incorniciati a casa sua.

Saturnino Celani (A Tavola con... Saturnino Celani Un grande musicista cresciuto nel fritto)
Saturnino Celani

Sei stato immortalato dai disegnatori della Disney…
L'emozione più bella è che sono stati i bambini della redazione di Topolino, venuti alle prove, a decidere di inserirmi nella storia. Il mio personaggio non era previsto, ma loro lo vollero.

Partiamo dalla musica.
Dalla stupenda collaborazione con Lorenzo Jovanotti. È appena uscito il nuovo album "Oh, vita" e ci stiamo preparando al nuovo tour, che sarà il più lungo di tutta la nostra storia artistica, un anno e mezzo. Ho iniziato con lui ventisei anni fa, quando lui era già molto famoso, è stata la cosa che mi ha cambiato la vita. Tutto è avvenuto molto spontaneamente, cercava musicisti per un nuovo tour e li voleva coetanei. Sono l'esempio vivente di chi capita nel posto giusto al momento giusto.

Vivere di musica, cosa significa?
Un enorme privilegio, una specie di miracolo, la possibilità di trasformare la passione in passione remunerata, è il massimo che la vita ti può offrire.

Hai anche vinto un David di Donatello tra le altre cose…
Con "Baciami ancora" - sorride quasi emozionato - pazzesco e pensa che il premio c'è l'ha ancora Lorenzo a casa. Li ha ritirati tutti lui... - scherza ancora.

Saturnino spiega che nasce in una famiglia di grandi carnivori mentre gusta il Baccalà in versione finger di Daniel Canzian - «dove si allevavano gli animali in casa, un piccolo orto, nelle Marche ad Ascoli Piceno, mio nonno aveva conigli, galline. Macellava lui il maiale. Sono cresciuto così, poi ho smesso da cinque anni di mangiare carne, perché non la mangia la mia compagna, ma con verdure e pesce sto benissimo. Sono un mangiatore entusiasta».

Daniel Canzian e Saturnino Celani (A Tavola con... Saturnino Celani Un grande musicista cresciuto nel fritto)
Daniel Canzian e Saturnino Celani

I gusti e i profumi di quando eri bambino?
Sono cresciuto nel fritto, dalle olive all'ascolana alla crema fritta, una grande tradizione. La domenica in casa, il profumo delle olive fritte saliva nelle stanze e ti svegliavi che le mangiavi per colazione.

Hai anche un bellissimo cane…
Si chiama Oliva, appunto. Una bellissima "bulldogghina francese" di cinque anni che mi ha rubato il cuore. È incredibile, quando suono mi aspetta in camerino.

È vero che l'anno scorso ti sei calato dal campanile di San Marco a Venezia per celebrare lo storico carnevale?
Suonando l'inno alla Gioia, live, un'idea di Marco Maccapani che mi ha chiesto di scendere con il basso, una sensazione incredibile.

E si passa al risottino... mentre Saturnino dice dei contest musicali televisivi: «La gara nella forma canzone non esiste, il video ha ucciso la radio e poi i social hanno ucciso il video con i personaggi figli dell'algoritmo che vanno a prendere lo spazio delle star. Oggi per provare a fare musica suggerisco di fare la canzone e mandarla come un messaggio in bottiglia, vedrai che qualcuno se ne accorge».

(A Tavola con... Saturnino Celani Un grande musicista cresciuto nel fritto)

Gli occhiali che indossi, li hai disegnati tu?
Un progetto partito per gioco cinque anni fa e che oggi grazie a un socio visionario, parlando di occhiali ci vuole, abbiamo trasformato in una piccola realtà che sta dando tante soddisfazioni.

Ci vediamo a San Siro per il concerto!
Vi aspetto.

Saturnino Celani Lorenzo Cherubini Lorenzo Jovanotti Daniel Canzian musica concerto San Siro album Oh vita Ascoli Piceno


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548