Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
venerdì 15 dicembre 2017 | aggiornato alle 20:35 | 51825 articoli in archivio

“inGalera” a Bollate, il primo ristorante
...dentro un carcere italiano

Pubblicato il 20 ottobre 2015 | 12:32

A Bollate il 26 ottobre apre il primo ristorante con cuochi e camerieri detenuti: un ponte tra “fuori” e “dentro”. Iniziativa realizzata da PwC Italia, ABC La Sapienza in Tavola e la direzione della casa di reclusione


Per la prima volta in Italia un ristorante in un carcere, con cuochi e camerieri detenuti, accoglierà i clienti esterni, creando di fatto un ponte tra il “fuori” e il “dentro”. Lunedì 26 ottobre inaugura “inGalera”, all’interno della II Casa di Reclusione di Milano-Bollate.

L’idea, ambiziosa e unica in Italia, nasce dall’incontro di più voci: PwC Italia, parte del network professionale leader nei servizi alle imprese che ha ideato il progetto e ha messo le proprie competenze economiche e finanziarie a sostegno del “ristorante sociale”; ABC La Sapienza in Tavola, cooperativa sociale nata all’interno della Casa di Reclusione di Bollate, che si occupa di catering solidale; e la direzione della casa di reclusione, che concede in comodato d’uso nella propria struttura gli spazi per la realizzazione del ristorante.


Ristorante inGalera
via Cristina Belgioiso 120 - 20157 Milano
Tel 334 3081189
www.ingalera.it

ristorante inGalera carcere Bollate inaugurazione


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548