Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
mercoledì 20 giugno 2018 | aggiornato alle 08:05 | 54492 articoli in archivio
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO

Quasi 150mila bar in Italia
10mila in più dietro al bancone nel 2017

Primo Piano del 12 giugno 2018 | 11:03

I bar italiani sono quasi 150mila e producono un giro d’affari da 18 miliardi di euro. È quanto emerge dai dati Fipe presentati all’incontro "Il bar di qualità: esperienze ed opinioni a confronto" di Gourmet Expoforum. La Lombardia vanta il maggior numero di locali, seguita da Lazio e Campania.

«L'espressione del vivere fuoricasa - ha detto il presidente Fipe Lino Enrico Stoppani - dalla colazione al dopocena, un luogo di ritrovo ma anche un modello di impresa simbolo dello stile di vita italiano. Il bar è tutto questo e molto di più, una vera e propria "istituzione" da Nord a Sud del Belpaese, e in occasione di Gourmet Expoforum abbiamo voluto sviluppare una riflessione di settore, mettendo al centro il tema della qualità».

(Quasi 150mila bar in Italia Nel 2017 10mila in più dietro al bancone)

Alla tavola rotonda hanno preso parte Maria Luisa Coppa, presidente Ascom Confcommercio di Torino e Provincia, di Palmira Cutrone, assessorato alle Attività produttive di Regione Piemonte, Lino Enrico Stoppani, presidente di Fipe, Giuseppina De Santis, assessore alle Attività produttive, energia, innovazione, ricerca di Regione Piemonte, Valentina Quattro, direttore comunicazione Italia di TripAdvisor, Alessandro Cocco, coordinatore training center di Lavazza, Giovanni Garosci, imprenditore gruppo “Exki”, Eggcom, Valter Griffone, Accademia italiana maestri del caffè - Piemonte.

I dati Fipe dicono che, per la precisione, i bar italiani attivi sono 149.154, con un volume di affari di 18 miliardi di euro e concentrati principalmente in alcune regioni: Lombardia (16,9%), Lazio (10,4%), Campania (9,6%), Veneto (8,4%) e Piemonte (7,2%).

Il dato negativo tuttavia è quello relativo al saldo delle attività aperte e di quelle cessate: nel 2017 si riscontrano 6.335 imprese iscritte e 11.979 imprese cessate, con un saldo negativo di 5.644 imprese. Per quanto riguarda la tipologia di esercizio, prevalgono i breakfast e morning bar (30%), seguiti da bar generalisti (24%), lunch bar (17%), bar serali (16%) e bar multifunzione (14%).

Per un volume d’affari che cresce c’è, di conseguenza, una richiesta di personale che sale. I numeri Fipe sulla ricerca di personale nel 2017 parlano di 9.900 baristi. Il settore mostra sempre un andamento in "rosa", con la componente femminile in prevalenza rispetto a quella maschile (il 58% di lavoratrici dipendenti contro il 42% di lavoratori dipendenti). Il 79% dei dipendenti è di nazionalità italiana, mentre i dipendenti di nazionalità straniera si attestano sul 21%.

Secondo l'Ufficio Studi Fipe gli italiani vanno al bar soprattutto per fare colazione: 5,4 milioni di persone consumano qui tutti i giorni il primo pasto della giornata, con una spesa media di 2,40 euro. A pranzo invece si parla di 1,3 milioni di persone, con una spesa media di 7,50 euro.

Venendo invece agli atti di acquisto, i prodotti maggiormente consumati al bar sono bevande calde (36,6%), bevande alcoliche e aperitivi (13,3%), brioches (12,6%), prodotti cosiddetti "d'impulso" come snack e gelati (10,8%), bevande analcoliche (10,4%), acqua minerale (8,8%) e infine panini o piatti (7,5%).

Per quanto riguarda invece i prezzi, lungo lo Stivale un caffè al bar costa in media 1 euro, un cappuccino 1,30 euro, mentre per un panino si pagano 3,10 euro.

(Quasi 150mila bar in Italia Nel 2017 10mila in più dietro al bancone)

bar locale attivita Fipo Lino Stoppani Lombardia Campania Lazio colazione aperitivo drink pranzo break gelato barista ricerca Gourmet Expoforum


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548