Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
domenica 17 febbraio 2019 | aggiornato alle 00:31 | 57579 articoli in archivio
HOME     OLIO    

Danni alle aziende olivicole
In piazza la rabbia degli agricoltori

Pubblicato il 08 febbraio 2019 | 18:57



Tornano in piazza gli agricoltori, soprattutto quelli del Sud Italia, colpiti nel 2018 dai gravi danni provocati dalle lunghe gelate invernali e dalla Xylella che continua ad avanzare distruggendo milioni di ulivi.

Lo faranno martedì 12 febbraio, con una manifestazione a Roma, in piazza Montecitorio, alla quale sono attesi migliaia di agricoltori provenienti da tutto il Paese.

Ettore Prandini(Danni alle aziende olivicole In piazza la rabbia degli agricoltori)
Ettore Prandini

Tra loro ci sarà anche il presidente di Coldiretti, Ettore Prandini: «Abbiamo la necessità di risposte concrete ai bisogni che le imprese, soprattutto in Puglia, hanno avuto in questi mesi e continuano ad avere”, ha detto. Il riferimento è al decreto che il Governo dovrebbe emanare proprio nei prossimi giorni per venire incontro alle aziende più danneggiate e soprattutto per riscrivere le regole di un settore prezioso e delicato come quello dell’olivicoltura: «Nel 2018 in certe zone si è perso fino al 70% della produzione - ha aggiunto Prandini - eppure non c’è stato alcun adeguamento dei prezzi dell’olio. Si tende a importare sempre di più, spesso spacciando per prodotto italiano ciò che invece arriva dall’estero. Questo accade perché, mentre siamo - giustamente - severi nei controlli sulle fasi di produzione, di raccolta e di trasformazione, purtroppo la stessa attenzione non la mettiamo sul tema delle importazioni».

La tutela del Made in Italy e delle 400mila aziende italiane che lavorano nel settore dell’agroalimentare è dunque al centro della manifestazione di martedì a Roma: «Siamo senz’altro fiduciosi sul tema della presentazione del decreto – ha concluso Prandini – allo stesso tempo ne stiamo ancora approfondendo i contenuti, perché al momento c’è ancora qualche lacuna. Stiamo lavorando per arrivare a dare delle risposte concrete».

olio oil evo agricoltori xylella Ettore Prandini Coldiretti trattori Roma manifestazione olivicoltura gelate


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548