Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
lunedì 18 dicembre 2017 | aggiornato alle 12:10 | 51832 articoli in archivio
HOME     VINO     AZIENDE e CANTINE
di Annalisa Cavaleri
di Annalisa Cavaleri

Berlucchi crea una cuvée per Jre
5mila bottiglie ai ristoranti associati

Pubblicato il 30 novembre 2017 | 11:19



Dopo la collaborazione con i cuochi, Berlucchi ha intrapreso un confronto costruttivo con i sommelier Jre, creando un Franciacorta Extra Brut Riserva 2008 che potrà essere degustato solo nei ristoranti dell’associazione.

5mila bottiglie per una Cuvée creata in esclusiva da Berlucchi per l’Associazione Jeunes Restaurateurs. Siamo giunti alla quarta tappa del percorso che sta unendo in un sodalizio di gusto la casa vitivinicola franciacortina e l’associazione che difende la cultura del cibo italiano.

(Berlucchi crea una cuvèe per Jre 5mila bottiglie ai ristoranti associati)

N° 4 è stato selezionato la scorsa primavera a Palazzo Lana Berlucchi, quando una rappresentanza dei sommelier Jre ha degustato con Luca Marchini, presidente dell’associazione, e Arturo Ziliani, enologo e amministratore delegato Berlucchi, nove differenti Riserve. La Cuvée “su misura” frutto della collaborazione è un Franciacorta Riserva da uve Chardonnay (58%) e Pinot Nero (42%) della vendemmia 2008 provenienti da vigneti di proprietà a Borgonato. I vini base sono stati affinati sia in acciaio che in barrique, con parziale malolattica, per conferire consistenza e rotondità. Dopo un riposo di 96 mesi sui lieviti, al dégorgement è stata aggiunta una moderata quantità di sciroppo di dosaggio (4 grammi per litro) in modo da enfatizzare la personalità genuina, fresca e vibrante del vino.

«Sono contenta che questo matrimonio continui e diventi sempre più solido - ha detto Cristina Ziliani di Berlucchi - siamo fieri di questa selezione che sa regalare la giusta acidità, molta eleganza e note fresche al palato». «Come spesso accade per le cose belle, questo progetto nasce per caso - ha sottolineato Alessandro Ramagini, marketing manager di Berlucchi - nel 2011 conoscemmo una delegazione Jre guidata da Emanuele Scarello, che rimase affascinato dai nostri vini. Siamo felici che, da quell’incontro, siano nate già 4 limited edition “su misura”. Ci auguriamo che questa bella collaborazione possa continuare a lungo».

«Cuvée Jre N° 4 rappresenta la massima espressione della capacità di chi fa vino e di chi lo presenta - ha detto Luca Marchini, presidente Jre - siamo felici che il rapporto con Berlucchi si stia sempre più consolidando: questa non è una sola partnership, ma un vero e proprio progetto arrivato oggi al quarto atto. Un plauso ai sommelier, è molto difficile valutare l’evoluzione nel medio termine di Riserve Franciacorta appena dégorgiate: loro invece hanno dato una grande prova, è un piacere confrontarsi con palati tanto sensibili».

Il vino ha dimostrato di essere un ottimo compagno di viaggio a tutto pasto. La prova del fuoco, pienamente superata, è stata l’abbinamento con i piatti di Daniel Canzian, chef patron del Ristorante Daniel di Milano. La Cuvée N° 4 Riserva 2008 è stato abbinata all’Uovo al vapore con uova di trota e scalogno, al risotto Exponenziale, creato dallo chef in occasione di Expo Milano 2015, preparato con brodo affumicato di verdure e spezie e alla Guancetta di vitello all’olio in “versione Matisse”. Tocco finale per chiudere in dolcezza il Panettone monoporzione con riso e salsa profumata allo zafferano “Omaggio a Milano”.

Per informazioni:
www.berlucchi.it
www.jre.eu

Berlucchi Jre Daniel Canzian cuvee Franciacorta bottiglia


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548