Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 13 agosto 2020 | aggiornato alle 16:40| 67210 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

Il gusto La Dolcevita di Badiani
conquista il “London Gelato Festival”

Il gusto La Dolcevita di Badiani 
conquista il “London Gelato Festival”
Il gusto La Dolcevita di Badiani conquista il “London Gelato Festival”
Pubblicato il 30 giugno 2015 | 17:16

Paolo Pomposi, proprietario di Badiani, è stato eletto miglior gelatiere in occasione del “London Gelato Festival”. Il gusto vincente è La Dolcevita: panna gelato variegata con una salsa di cioccolato e nocciole

Dal 26 al 28 giugno si è svolto a Londra il London Gelato Festival nella meravigliosa cornice dell'Old Spitafields Market, tra la famosa Brick Lane e la City. Migliaia di persone hanno potuto degustare il gelato italiano e all'interno della manifestazione si è svolta una gara per eleggere il miglior gelatiere. Tra i partecipanti giovani talenti inglesi ed anche l'affermato Christian Odono che con le sue 6 gelaterie a marchio Oddono's è sicuramente il più famoso gelatiere italiano a Londra.



Tuttavia ad avere la meglio è stato Paolo Pomposi (nelle foto) gelatiere fiorentino proprietario di Badiani col suo gusto rigorosamente a base di Buontalenti: La Dolcevita, ovvero una panna gelato composta da panna latte zucchero e uova, variegata con una salsa di cioccolato e nocciole. La giuria sia tecnica (composta da giornalisti e critici gastronomici) che popolare l'ha eletto primo in classifica e Badiani è dunque vincitore assoluto. Badiani famoso a Firenze per il gusto Buontalenti che è anche un marchio registrato, ha partecipato alla gara in vista di una prossima apertura londinese.

«Per noi - ha dichiarato Pomposi - è stato un fondamentale test prodotto. Volevamo capire come rispondono gli inglesi al gelato italiano, e adesso possiamo dire che è stato un assoluto successo». Famiglie, manager della city e turisti hanno affollato per tre giorni gli stand tanto che si sono create lunghe code. Ancora una volta l'italianità e la fiorentini si affermano con le loro eccellenze.

Badiani, storica gelateria e pasticceria di Firenze dal 1933, famosa in tutta Italia e non solo, ha deciso di far conoscere la sua arte gelatiera ed essere sponsor del più bell'evento che si tiene nel mondo del gelato: Il Gelato Festival. Il gelato è in tour, fino al 4 ottobre, e toccherà, da nord a sud, le più importanti città italiane (tra le altre Torino, Milano, Parma, Firenze, Roma, Napoli, Catania Palermo, Bari). E tra l'altro sono in via di programmazione numerose date europee. Il tour offre al grande pubblico l'opportunità di far conoscere una bella storia dell’artigianato fiorentino e di poter degustare la ricetta segreta del Gusto gelato Buontalenti.

«Una formula pronta - spiega uno dei proprietari, Paolo Pomposi - per essere esportata all’estero. Dopo aver visto l'avventurarsi sul mercato di vari marchi di “fantasia”, basati spesso solo sul marketing, abbiamo deciso di portare nel mondo la storia della gelateria, l'italianità, la toscanità, la fiorentinità che non ha bisogno di essere inventata, ma che dal 1933 è un punto di riferimento di qualità artigianale ed innovazione».

La Badiani Buontalenti, sarà infatti protagonista di uno sviluppo internazionale grazie alla creazione di un format che vedrà la luce col suo primo negozio a Londra. Gli 80 giorni di tour daranno la possibilità alla Gelateria fiorentina di presentare la propria firma ed i il proprio talento sull’Arte del gelato ma soprattutto di far conoscere il marchio Buontalenti di cui è artefice e proprietaria.

Paolo PomposiNel 1979, i commercianti fiorentini, indissero un concorso che aveva lo scopo di ricordare l'operato del noto architetto fiorentino Bernardo Buontalenti; Badiani si presentò al concorso, proponendo un gusto speciale e vinse un premio con un gelato chiamato appunto "Buontalenti". Da allora la specialità a base di panna e crema conquistò il cuore dei fiorentini e di tutti gli amanti del buon gelato. Questo gusto si presenta di colore chiaro, senza aggiunta di coloranti e i suoi ingredienti fondamentali comprendono panna e crema. Il nome è dedicato a Bernardo Buontalenti, un eclettico fiorentino vissuto alla fine del '500.

Visse nel periodo di maggior potere della famiglia de’ Medici a Firenze, fu architetto, ingegnere, idraulico e urbanista. A quel tempo personaggi come il Buontalenti venivano incaricati anche dell’organizzazione delle feste ed in occasione della festa per gli ambasciatori del Regno di Spagna, oltre alla parte decorativa e di imbellimento della città si occupò anche dei banchetti, compresa l’ultima novità del tempi, i dolci freddi.

Bernardo Buontalenti propose la propria idea sulla composizione del sorbetto, operando la prima grande trasformazione della storia del gelato. Una nuova ricetta a base di latte, miele, tuorlo d'uovo e un tocco di vino, fece nascere così la crema all'uovo e lo zabaione. L'intervento di Buontalenti rivoluzionò la storia del gelato: da quel momento tutto si poteva gelare, anche le materie grasse come il latte e le uova. E proprio grazie al latte e alle uova il sapore del dolce freddo diventava improvvisamente rotondo, vellutato: una carezza per il palato più esigente.


Gelateria Pasticceria Badiani
Vl. dei Mille, 20/R - 50131 Firenze
Tel 055 578682
info@buontalenti.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Badiani Paolo Pomposi gelato festival gelateria Londra La Dolcevita Buontalenti

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®