Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 05 agosto 2020 | aggiornato alle 19:06| 67097 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

Ferrero acquisisce i dolci Nestlé
per 2,8 miliardi di dollari

Ferrero acquisisce i dolci Nestlé 
per 2,8 miliardi di dollari
Ferrero acquisisce i dolci Nestlé per 2,8 miliardi di dollari
Pubblicato il 16 gennaio 2018 | 18:43

È ufficiale: sarà Ferrero ad acquisire il business dolciario statunitense di Nestlé per una cifra pari a 2,8 miliardi di euro. L'azienda di Alba (Cn) diventerà proprietaria di più di 20 storici brand americani.

Tra questi ci sono marchi di cioccolato iconici come BabyRuth, 100Grand, Raisinets, Wonka. Avrà inoltre il diritto esclusivo sul marchio Crunch negli Stati Uniti così come i brand di caramelle SweeTarts, LaffyTaffy e Nerds.

(Ferrero acquisisce i dolci Nestlé per 2,8 miliardi di dollari)
foto: Ansa

L'attività dolciaria di Nestlé ha generato un fatturato di circa 900 milioni di dollari solo nel 2016. Nestlé ha ceduto i suoi marchi dolciari anche e soprattutto per specializzarsi verso un settore più salutistico, investendo ad esempio in integratori agroalimentari.

Con questa operazione, che sarà completata intorno alla fine del primo trimestre 2018, Ferrero diventerà la terza più grande azienda dolciaria del mercato statunitense, dove è meglio conosciuta per i Tic Tac, le praline Ferrero Rocher, Nutella e marchi di cioccolato come Fannie May, Harry London e Ferrara Candy Company, acquisita recentemente da una società affiliata, con un portafoglio di marchi che comprende le caramelle Trolli, Brach's e Black Forest.

Ferrero acquisità gli stabilimenti produttivi statunitensi di Nestlé a Bllomington, Franklin Park e Itasca, in Illinois, con i dipendenti collegati alla divisione confectionery, continuando a operare attraverso gli uffici di Glendale, in California, e le altre sedi in Illinois e nel New Jersey.

«Siamo entusiasti - afferma Giovanni Ferrero, presidente esecutivo del Gruppo Ferrero - di aver acquisito il business dolciario di Nestlé negli Stati Uniti d'America, che porta con sé un portafoglio eccezionale di marchi iconici ricchi di storia e di grande riconoscibilità. Ciò, combinato con l'attuale offerta Ferrero sul mercato americano, incluse le aziende recentemente acquisite Fannie May e Ferrara Candy Company, garantirà una gamma sostanzialmente più ampia, un'offerta più vasta di prodotti di alta qualità per i consumatori di snack al cioccolato, caramelle, dolciumi e prodotti stagionali da ricorrenza, oltre a nuove entusiasmanti opportunità di crescita nel più grande mercato dolciario del mondo. Non vediamo l'ora di accogliere il talentuoso team di Nestlé in Ferrero e di continuare a investire e far crescere tutti i nostri prodotti e marchi in questo mercato strategico e attraente».

«Il nostro impegno nel trasferire valore ai consumatori e ai clienti nordamericani - aggiunge Lapo Civiletti, ceo del Gruppo Ferrero - sarà ulteriormente rafforzato dall'arrivo nel nostro portafoglio di brand così potenti del confectionery e del mercato del cioccolato».

Anche Coldiretti ha commentato questa notizia, sottolineando l'inversione di tendenza rispetto agli ultimi decenni, in cui sono stati per lo più gli stranieri ad acquisire quote di proprietà nei principali settori dell'agroalimentare italiano, dalla pasta all'olio, dagli spumanti ai gelati, dai salumi ai biscotti. Alcuni esempi che la Coldiretti cita sono il passaggio di Lemonsonda, Oransoda, Pelmosoda e Mojito Soda alla danese Royal Unibrew, oppure l'acquisizione da parte di Associated British Foods di Acetum spa, principale produttore italiano dell'Aceto balsamico di Modena Igp. Questo solo nel 2017.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Ferrero Nestle Usa Crunch Butterfinger cioccolato acquisizione miliardi di dollari settore dolciario azienda Tic Tac Nutella

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®