Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 10 agosto 2020 | aggiornato alle 07:59| 67145 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

Piccolo Museo Antonio Mattei
Apertura per i 160 anni del marchio

Piccolo Museo Antonio Mattei 
Apertura per i 160 anni del marchio
Piccolo Museo Antonio Mattei Apertura per i 160 anni del marchio
Pubblicato il 06 marzo 2018 | 18:15

Le celebrazioni che il biscottificio Antonio Mattei di Prato ha indetto per il 160° anniversario culmineranno l’apertura del “Piccolo Museo-Bottega Antonio Mattei” della storica azienda nel cuore di Firenze.

Il biscottificio Antonio Mattei di Prato chiude l’anno 2017 con una crescita a doppia cifra con incrementi omogenei di oltre il 20% sui mercati esteri come su quello italiano. La storica azienda icona del food d’autore italiano annuncia espansione anche in Asia, attraverso una nuova rete distributiva basata ad Hong Kong, grazie ad una rinnovata gamma di prodotti ed allo sviluppo della vendita online consegnate in tutto il mondo in 48 ore.

(Piccolo Museo Antonio Mattei Apertura per i 160 anni del marchio)

Con il 2018, confortato da questo brillante trend, Mattei “lancia” così il 160° anniversario della sua fondazione, attraverso una serie di iniziative che vedono al centro l’importante novità: l’apertura a Firenze del “Piccolo Museo-Bottega”, archivio di memorabilia e documenti, per raccontare la storia dell’azienda e della famiglia Pandolfini che la guida dal 1904 quando la ereditò da Antonio Mattei, e dove i fiorentini ed i turisti potranno comprare e degustare i prodotti.

Il 2017 ha visto l’azienda pratese guidata dai fratelli Pandolfini impegnata in una strategia di ulteriore posizionamento nella nicchia dell’alta gamma di prodotti dolciari e da forno attraverso una serie di iniziative che sono partite con il lancio, a giugno 2017, del nuovo biscotto con pistacchi e mandole nel sacchetto verde, che è diventato il nuovo must degli affezionati al brand Mattei.

In parallelo a questa iniziativa è nata la collaborazione con il centro Pecci di Prato per un crowdfunding - attraverso la creazione di una confezione del sacchetto verde in un formato speciale dedicata all’iniziativa, venduta presso il museo e il negozio di Prato e lo shop shop online - a supporto del restauro e della ricollocazione in situ dell’opera “Vasca” di Enzo Cucchi negli spazi antistanti il museo.

Sul fronte internazionale, il biscottificio Mattei è stato selezionato per essere inserito tra i regali più esclusivi del prestigiosi magazzini Bergdorf Goodman Department Store americano di lusso, portando così un tocco di italianità oltreoceano con il suo “Blu Mattei” e la nuova latta “new retro”.

(Piccolo Museo Antonio Mattei Apertura per i 160 anni del marchio)
famiglia Pandolfini

Giocata su decori e toni del bianco ed azzurro ed appositamente disegnata dall’illustratore Simone Massoni, professionista di livello internazionale, la nuova tin box Mattei si ispira alle confezioni “Art Nouveau” declinata in chiave contemporanea, a cui seguirà una nuova edizione a maggio 2018. Inoltre, prosegue con soddisfazione la collaborazione con la famiglia Bartoletti della gelateria artigianale Dai Dai di Castiglioncello, con la riconferma della “cassatina Mattei” per la prossima stagione estiva.

L’apertura del “Piccolo Museo-Bottega Antonio Mattei” è prevista per i primi giorni di maggio 2018. In uno spazio di grande suggestione, sarà possibile ripercorrere il racconto dei 16 decenni di storia Mattei declinato in 5 sezioni attraverso pannelli ed espositori dedicati alle varie fasi delle lavorazioni, agli strumenti di lavoro, alle confezioni storiche e all’evoluzione del packaging negli anni. Disegnato dall’architetto Carlo Achilli in via Porta Rossa a Firenze, ad un passo dalla centralissima via Tornabuoni nel cuore della città, offrirà l’occasione per scoprire testimonianze, foto, documenti, confezioni storiche, raccontando così un percorso unico tra le aziende del food made in Italy più apprezzate.

«Un buon progetto - spiega l’architetto Achilli -è come una buona ricetta che misura il suo successo e la sua eccellenza non solo nel gusto ma anche nel tempo, e qui gli ingredienti c’erano tutti. Partendo quindi dalla reinterpretazione della bottega tradizionale fiorentina e passando attraverso la valorizzazione delle tipologie storico-architettoniche esistenti, si è arrivati alla progettazione di un percorso espositivo».

La nascita del Piccolo Museo Mattei vuole suggellare anche la sinergia e la promozione tra due territori, Prato e Firenze, aprendo una “finestra” di storia pratese nel cuore della città del giglio, per far conoscere al pubblico italiano ed internazionale i grandi pregi di un territorio limitrofo ancora tutto da scoprire per il grande turismo gourmet internazionale.

Per informazioni: www.antoniomattei.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Biscottificio Antonio Mattei Pandolfini Firenze Prato Antonio Mattei Pecci Simone Massoni Bergdorf Goodman Bartoletti Carlo Achilli museo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®