Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 21 ottobre 2019 | aggiornato alle 06:54| 61545 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

Uova di Pasqua, meglio artigianali
In tavola ne arriveranno 5 milioni

Uova di Pasqua, meglio  artigianali 
In tavola ne arriveranno 5 milioni
Uova di Pasqua, meglio artigianali In tavola ne arriveranno 5 milioni
Primo Piano del 11 aprile 2019 | 16:52

Mancano ormai soltanto dieci giorni a Pasqua e nelle case degli italiani stanno arrivando le prime uova di cioccolato. Quest’anno, secondo le previsioni dell’Osservatorio Sigep, quelle artigianali saranno circa 5 milioni. La spesa complessiva prevista dovrebbe superare quella del 2018, che fu di 230 milioni di euro.

Salutistiche, biologiche o semplicemente decorate “all’italiana”. Queste le tendenze raccontate dai pasticceri d’Italia, secondo le richieste che stanno ricevendo in questi giorni.

(Uova di Pasqua, meglio se artigianali In tavola ne arriveranno 5 milioni)
 
Sonia Balacchi, prima Pastry Queen del mondo e unica italiana nominata ambasciatrice della pasticceria del Belpaese all’Onu, raccomanda ottimo cioccolato con ingredienti di qualità, biologici e ricchi di antiossidanti.  Ed è proprio su questa scia che nasce la sua proposta per la Pasqua 2019: l’uovo “Asia” un guscio di finissimo cioccolato bianco, arricchito con il colore e sapore caratteristico del the giapponese matcha biologico. All'interno, il ripieno di bacche di goji del Tibet, disidratate al naturale.

Sonia Balacchi (Uova di Pasqua, meglio se artigianali In tavola ne arriveranno 5 milioni)
Sonia Balacchi

L’uovo di cioccolato firmato Stefano Laghi si schiude lasciando affiorare golosità. Il segreto è l'utilizzo della frutta secca, impiegata in varie maniere. Spinta creativa e proposta salutistica, visto il grande potere nutrizionale, sono le grandi qualità di questa frutta. Maurizio Frau, maestro pasticcere a Cagliari, per la Pasqua 2019 lancia invece l’uovo rana. «Le richieste sono per nuove idee - assicura - e quindi giochiamo con le sfere, per costruire forme diverse. Oltre alla rana, ho preparato granchi, canguri e fenicotteri, completati con pasta di zucchero e colori sgargianti».

(Uova di Pasqua, meglio se artigianali In tavola ne arriveranno 5 milioni)

Sharon Coppola rappresenterà l’Italia a Pastry Queen 2020, il campionato mondiale riservato alle donne pasticcere di tutto il mondo, le cui selezioni si sono tenute a Sigep 2019. L’uovo che dedica alla prossima Pasqua si chiama Rospetto, realizzato in cioccolato fondente e spruzzato con burro di cacao. “UnicoRno” e “NaRvalo” sono le uova ideate dal maestro Roberto Rinaldini. Due animali caratterizzati dal corno magico, che sgusciano fuori dall’uovo, realizzato in cioccolato belga.

Pittura a olio su dolci. È questo il marchio di fabbrica di Federica Sorpresa, livornese di nascita, romana d’adozione, medaglia d’oro nella Glamour Italian Cakes al Sigep 2017. «Si tratta di una disciplina che ha le sue radici nel China painting e nelle tecniche americane della pittura su porcellana, ma come ingrediente speciale utilizzo l'olio di mais e colori liposolubili».

(Uova di Pasqua, meglio se artigianali In tavola ne arriveranno 5 milioni)

Una chiara tendenza rilevata dall’Osservatorio Sigep è il ritorno dell’uovo di Pasqua impreziosito dalla ‘decorazione all’italiana’, che ha il suo top in Mauro Morandin, erede di Guido Bellissima. Per Pasqua, Morandin ha preparato due maxi uova da 100 kg l’una, la prima dedicata a Genova, con la Lanterna che spicca, la seconda a uno scorcio paesaggistico di Saint Vincent. Osservare le sue uova è uno spettacolo, con decorazioni che richiamano la primavera, galline che ballano al suono della fisarmonica e della chitarra di un gallo. E poi bassorilievi che con maestria paiono fuoriuscire dall’uovo, quasi un’anticipazione della sorpresa.
 
Da Napoli Francesco Boccia, campione del mondo di pasticceria nel 2015, conferma: «Decorazione all’italiana? È un must che sta ritornando di tendenza e rende riconoscibile il prodotto. È una tecnica di altissimo valore, che apprezzo e che deve avere una qualità altissima». Boccia punta sulla colorazione naturale delle uova di cioccolato, prevalentemente giallo e verde, rosa e arancio. Le sue uova pasquali sono ribattezzate Uova di Pasqua alla coque.

«È il trionfo del cioccolato - conclude per tutti il Maestro dei Maestri, Iginio Massari - Le nostre uova hanno la piacevolezza dell’assemblaggio dei colori, ma il cioccolato rimane sempre ben visibile, se al latte, bianco o fondente. Siamo tornati, inoltre, a nascondere le uova nel fazzoletto, un impacchettamento che viene molto apprezzato: alla sorpresa contenuta nell’uovo, si aggiunge la sorpresa di slegare il fazzoletto».

dolci gelato dessert icecream uova uova di pasqua igino massari sonia balacchi pasticceria pasticceri

RESTA SEMPRE AGGIORNATO! Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp - Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram - Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).