Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 14 ottobre 2019 | aggiornato alle 08:53| 61415 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

Agricoltori, pizzaioli e consumatori
Petra Molino Quaglia valorizza la filiera

Agricoltori, pizzaioli e consumatori 
Petra Molino Quaglia valorizza la filiera
Agricoltori, pizzaioli e consumatori Petra Molino Quaglia valorizza la filiera
Pubblicato il 27 marzo 2019 | 11:40

Petra Molino Quaglia, azienda di Vighizzolo d’Este (Pd), tra i main sponsor di Identità Golose Milano, si è presentata all’edizione '19 del congresso di cucina con alcuni nuovi progetti.

Chiara Quaglia e Piero Gabrieli nel loro spazio-laboratorio hanno illustrato l’Università della Farina e l’Almanacco della Pizza. Sorella minore dell’Università della Pizza, che dal 2006 ha l’obiettivo di orientare i pizzaioli verso la qualità degli ingredienti e delle tecniche di cucina per allineare la pizza alla qualità della buona Cucina italiana in termini di prodotto e di servizio, l’Università della Farina sviluppa un percorso analogo. Si tratta di un progetto appena nato, e quindi in assoluto divenire, ispirato dalla richiesta crescente dei consumatori di conoscere a fondo, e non per sentito dire, questo ingrediente.

(Agricoltori, pizzaioli e consumatori Petra Molino Quaglia valorizza la filiera)

«C’è una grande confusione al riguardo - ha annotato Chiara Quaglia - alimentata da credenze false e comunicazioni non efficaci e limitate. Inoltre è importante che l’ingrediente farina non venga vissuto avulso dal mondo agricolo, che rappresenta il primo anello, non giustamente remunerato, della filiera. Gli agricoltori abbracciano un sistema complesso che si compone di semi, territorio, aspetti climatici, utilizzo e consumo. Con questo progetto ambizioso, che ha mosso i primi passi a fine gennaio, vogliamo mappare la conoscenza delle caratteristiche del cereale e della farina».

Un’iniziativa che è piaciuta subito agli operatori professionali, che hanno già inviato richieste di adesione non solo dall’Italia, ma anche da diversi Paesi europei e da altri continenti. L’Università della Farina si muove su un doppio binario: formazione dedicata ai professionisti e ai consumatori.

Lionello Cera e Chiara Quaglia (Agricoltori, pizzaioli e consumatori Petra Molino Quaglia valorizza la filiera)
Lionello Cera (Antica Osteria Cera, 2 stelle Michelin) e Chiara Quaglia

«In questo modo si chiude il cerchio. L’Università - ha puntualizzato Piero Gabrieli - vuole spiegare cosa accade nel mondo agricolo, dal seme alle fasi di trasformazione e dalla farina al prodotto finito, che sia pizza, pane o pasticceria. Si sta perdendo la capacità artigianale della trasformazione. Questo progetto immagina un operatore consapevole di cosa e quanto c’è a monte di una farina e un consumatore responsabile e in contatto con il mondo agricolo».

I primi corsi saranno in programma dal mese di settembre. In cattedra, grazie a un accordo di collaborazione con l’associazione Simenza, gli agricoltori, che metteranno sotto la lente ogni declinazione del proprio lavoro. Sviluppare e approfondire la conoscenza dei cereali richiede un contatto ravvicinato con il mondo contadino.

(Agricoltori, pizzaioli e consumatori Petra Molino Quaglia valorizza la filiera)

Seconda iniziativa presentata da Petra Molino Quaglia a Identità Golose Milano è stato l’Almanacco della Pizza. «Si tratta di una pubblicazione a cadenza biennale - ha sottolineato Chiara Quaglia - che vuole gratificare chi nel corso degli ultimi 15 anni ha contribuito a valorizzare il mondo della pizza e della pizzeria. Un messaggio culturale che premia ogni volta 15 professionisti. Il piano editoriale prevede solo la foto delle persone e un loro profilo. Non vengono pubblicate immagini di pizze e di locali e non vi è alcun messaggio pubblicitario».

(Agricoltori, pizzaioli e consumatori Petra Molino Quaglia valorizza la filiera)
Corrado Assenza

Non a caso, il sottotitolo del volume è “Anime originali che scrivono la storia della pizza”. Tra le anime della prima edizione, che debutterà in Autunno nel corso del 14° simposio tecnico PizzaUp, Marco Farabegoli, Lello Ravagnan, Renato Bosco, Corrado Scaglione, Simone Padoan. E proprio una citazione di Marco Farabegoli sintetizza il messaggio di Petra Molino Quaglia diffuso nell’ambito di Identità Golose: “La farina è un ingrediente. E va comunicato al cliente. Perché lei ha una storia. Che parla di grano, di chi lo coltiva e di chi lo macina”.

Per informazioni: www.farinapetra.it

farina pasta riso primipiatti iat italiaatavola Universita della Farina Almanacco della Pizza Petra Molino Quaglia agricoltori pizzaiolim consumatori pizza semi cereali formazione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).