Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 26 settembre 2021 | aggiornato alle 18:08 | 78154 articoli in archivio

Patata della Sila Igp - SCHEDA

01 gennaio 2013 | 10:19

Patata della Sila Igp - SCHEDA

01 gennaio 2013 | 10:19

La patata della Sila Igp è contraddistinta ed apprezzata per le ottime qualità culinarie, in particolare per quel che riguarda la frittura, grazie all’elevato contenuto di sostanza secca che presentano i tuberi coltivati sull’Altopiano Silano. Questo tubero è percepito come prodotto di qualità dalle popolazioni che circondano l’Altopiano della Sila, dove esso viene coltivato (Cosenza, Crotone, Catanzaro, Piana di Sibari), nonché da zone più distanti: la patata di Sila è infatti particolarmente rinomata nei mercati della Sicilia, della Puglia e della Campania che, nei periodi di raccolta, mantengono legami stabili di commercio fin dagli anni ’50.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Consorzio Vini Abruzzo