Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 23 agosto 2019 | aggiornato alle 12:57| 60534 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     ALIMENTI     LATTICINI e UOVA
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

Taleggio Dop, 2018 in crescita
Prodotte 4 milioni di forme

Taleggio Dop, 2018 in crescita 
Prodotte 4 milioni di forme
Taleggio Dop, 2018 in crescita Prodotte 4 milioni di forme
Pubblicato il 17 maggio 2019 | 15:44

Il Consorzio Tutela Taleggio e Gennaro Esposito si sono incontrati all’assemblea annuale dei soci che si è svolta a Milano il 15 maggio nell’area dedicata del Modadori Megastore Marghera.

Un colpo di fulmine gastronomico che il cuoco due stelle Michelin della Torre del Saracino di Vico Equense (Na) ha suggellato con l’elaborazione in diretta di una Fonduta con uovo, tartufo, cipolla e Taleggio. «È un prodotto che ha una storia ed esprime un sapore inconfondibile. In cucina si comporta molto bene; è versatile. Un ingrediente a tutto pasto in grado da conferire identità a numerose ricette. Da tenere sempre in frigorifero, a portata di mano», ha commentato Esposito.

(Taleggio Dop 2018 di crescita Prodotte 4 milioni di forme)

Il Taleggio, come ha sottolineato il cuoco campano, ha alle spalle una storia secolare. È un formaggio di origini antichissime, anteriori al X secolo. Documenti risalenti al 1200 fanno riferimento ai commerci e agli scambi di cui era oggetto insieme ad altri formaggi. Zona d'origine, Val Taleggio (Bg) e Valsassina (Lc). I valligiani, avendo l'esigenza di conservare il latte eccedente il consumo diretto, iniziarono a produrre del formaggio che, una volta stagionato in "grotte" o “casere” di vallata, poteva essere scambiato con altri prodotti o commercializzato.

Lorenzo Sangiovanni (Taleggio Dop 2018 di crescita Prodotte 4 milioni di forme)
Lorenzo Sangiovanni

Dal 1996 è un formaggio a Denominazione di origine protetta. «A 23 anni dalla Dop - ha ricordato il presidente del Consorzio Lorenzo Sangiovanni - il Taleggio è riconosciuto in tutto il mondo. La denominazione l’ha divulgato. Nel 2018 ne sono state prodotte 8.800 tonnellate, pari a 4 milioni di forme. L’export rappresenta il 25% e i mercati di riferimento sono Germania, Francia, Usa».

Gennaro Esposito (Taleggio Dop 2018 di crescita Prodotte 4 milioni di forme)
Gennaro Esposito

Il Taleggio è un formaggio naturale e vivo: la maturazione prosegue fino a quando viene consumato. Un alimento naturale. Nessun additivo può essere infatti impiegato sia durante la produzione sia, soprattutto, in fase di stagionatura.

A livello nutrizionale la composizione dei grassi presenti è equilibrata. Il rapporto tra la quantità di calcio e quella di fosforo è pari a 1,32; ciò consente un eccellente assorbimento di calcio a livello intestinale e la fissazione dei sali nelle ossa. Ricco di proteine, sali minerali e vitamine A e B2, è privo di lattosio e caratterizzato da buona digeribilità, dovuta anche all'azione sulle proteine della pasta da parte delle muffe della crosta. La digeribilità è direttamente proporzionale all'aumentare della stagionatura.

Per informazioni: www.taleggio.it

latticini fromage formaggi Consorzio Tutela Taleggio formaggio Dop Gennaro Esposito cucina ristorazione salute

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)