Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 12 agosto 2022 | aggiornato alle 23:13 | 86921 articoli in archivio

Strachitunt Dop

 
09 settembre 2019 | 10:44

Strachitunt Dop

09 settembre 2019 | 10:44
 

ZONA DI ORIGINE
Lombardia: provincia di Bergamo

(Strachitunt Dop)

(Formaggi: le DOP dalla A alla ZAsiago Dop) Tipologia: formaggio grasso a due paste, che può presentare erborinatura, a pasta molle, cruda
(Asiago Dop) Latte: vaccino, intero, crudo
(Formaggi: le DOP dalla A alla ZAsiago Dop) Crosta: non edibile, rugosa e sottile, di media consistenza, a volte è fiorita e presenta un colore giallognolo, tendente al grigio con il prolungare della stagionatura. Può essere trattata saltuariamente con acqua e sale
(Formaggi: le DOP dalla A alla ZAsiago Dop) Stagionatura: periodo minimo di 75 giorni
(Formaggi: le DOP dalla A alla ZAsiago Dop) Produzione: annuale, estiva (alpeggio)

La prima diffusione di questo formaggio risale alla fine del ‘700, periodo in cui progressivamente viene abbandonata la produzione estiva di formaggi di monte, più complessa e forse meno remunerativa, in favore di una maggiore produzione di “stracchini quadri”. Accanto a questa tipologia, ricompare la richiesta dello Strachitunt, dal dialetto appunto “stracchino tondo”, come dimostra una successiva relazione della Camera di Commercio del 1889, che sottolinea come questo formaggio fosse apprezzato nei mercati estivi, soprattutto in quello di Londra.

(Asiago Dop) Consorzio di Tutela Strachitunt Valtaleggio
c/o Municipio di Vedesta
piazza Don Arrigoni 7
24010 Vedeseta (Bg)
Tel 335 5754211
strachitunt.it

In collaborazione con Forme

World Cheese Awards
Bergamo, 18-20 ottobre 2019

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali