Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 12 agosto 2022 | aggiornato alle 11:22 | 86905 articoli in archivio

Aceto Balsamico Dop e Igp A Modena inaugurata Casa Mazzetti

 
03 ottobre 2018 | 18:56

Aceto Balsamico Dop e Igp A Modena inaugurata Casa Mazzetti

03 ottobre 2018 | 18:56
 

La culla dell’Aceto Balsamico di Modena è stata ufficialmente inaugurata. Si trova all’interno di Casa Mazzetti e nasce con l’obiettivo di diffondere e promuovere la cultura di uno dei prodotti simbolo del territorio.

La culla dell’Aceto Balsamico di Modena è stata ufficialmente inaugurata. Si trova all’interno di Casa Mazzetti e nasce con l’obiettivo di diffondere e promuovere la cultura di uno dei prodotti simbolo del territorio.

Casa Mazzetti sarà un centro polifunzionale aperto a turisti, scuole, aziende, professionisti e amanti dei sapori autentici, un luogo che vuole lanciare degli spunti ai visitatori per riscoprire tradizioni e culture secolari. Il complesso si estende su 10mila metri quadrati divisi in tre edifici, l’uno dedicato alla reception e ai congressi, gli altri due dedicati ciascuno all’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Dop e all’Aceto Balsamico di Modena Igp.

(Aceto Balsamico Dop e Igp A Modena inaugurata Casa Mazzetti)

Un segnale importante anche per lo sviluppo del territorio che porta la firma di Abf, la compagnia inglese - leader mondiale del food - che un anno fa ha rilevato Acetum. A partire dal mese di ottobre infatti Casa Mazzetti aprirà le porte al pubblico offrendo un’esperienza unica: sarà infatti possibile passeggiare all’interno di un Teatro composto da 5.600 botti di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Dop, osservare la Biblioteca del Balsamico e fare esperienze multimediali e sensoriali approfondendo aspetti tematici legati al grande aceto di Modena.

Casa Mazzetti inoltre ospita Hercules, la botte più grande del mondo. Con i suoi 274mila litri di capacità, un’altezza di ben 8 metri e un diametro di 7,50, Hercules è interamente realizzata da doghe senza giunture longitudinali, e ha sottratto il titolo al precedente detentore, la botte da birradenominata “Gigante di Heidelberg”.

E per Casa Mazzetti è già tempo di aprire le porte perchè domenica 30 settembre c’è il primo appuntamento, quello con Acetaie Aperte: dalle 10.00 alle 18.00 saranno infatti organizzati tour guidati da collaboratori di Acetum, che non sono normalmente addetti ad accompagnare i visitatori.

Per informazioni: www.consorziobalsamico.it

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali