Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 23 luglio 2021 | aggiornato alle 20:46 | 76761 articoli in archivio

Miele e tartufo insieme Una novità per impreziosire il menu

di Gabriele Ancona
vicedirettore
10 ottobre 2018 | 16:10

Miele e tartufo insieme Una novità per impreziosire il menu

di Gabriele Ancona
vicedirettore
10 ottobre 2018 | 16:10

Un incontro tra specialisti dell’agroalimentare, un’amicizia di famiglia che dalle radici del passato trova nuovi spunti per arricchire il presente. L’unione tra Cristiano Savini e Andrea Paternoster è un punto fermo.

Un incontro tra specialisti dell’agroalimentare, un’amicizia di famiglia che dalle radici del passato trova nuovi spunti per arricchire il presente. L’unione tra Cristiano Savini e Andrea Paternoster è un punto fermo.

Ognuno rappresenta un profondo legame con il territorio. Savini è una famiglia di tartufai da 4 generazioni. E oggi un’azienda moderna che da Forcoli (Pi) propone un’ampia gamma di prodotti che vanno ad affiancarsi ai tartufi freschi. Savini Tartufi è un brand di valore del Made in Italy.

(Miele e tartufo insieme Una novità per impreziosire il menu)

Andrea Paternoster ha ereditato dal nonno l’amore per l’arte dell’apicoltura. Mieli Thun è un’azienda agricola di Ton (Tn), in Val di Non, che pratica un’apicoltura nomade e muove gli alveari in tutto il Paese, ogni anno in almeno 60 postazioni diverse. Il miele è un ingrediente dalle molteplici possibilità di utilizzo, duttile e complemento in numerose elaborazioni gastronomiche.

(Miele e tartufo insieme Una novità per impreziosire il menu)

Due aziende in sinergia, Savini Tartufi e Mieli Thun, che si miscelano in un prodotto comune, presentato a Milano presso il bistrot Savini di via Cusani. Savini Tartufi ha inaugurato la stagione autunno-inverno con un’articolata gamma di referenze, tra cui spiccano il Miele al tartufo con zenzero, il Miele al tartufo con paprika e il Miele al tartufo con curcuma, nati in collaborazione con Thun. Abbinamenti dolce-salato-speziato per arricchire le voci in menu e impreziosire le ricette grazie alla creatività del cuoco.

Cristiano Savini e Andrea Paternoster (Miele e tartufo insieme Una novità per impreziosire il menu)
Cristiano Savini e Andrea Paternoster

«Il miele - ha sottolineato Cristiano Savini - è un alimento a cui sono particolarmente affezionato. Ricordo che per il nonno era una passione, un nutrimento fondamentale prima di andare a cercare i tartufi. Una materia prima preziosa in cucina. Per questo al nostro millefiori e tartufo abbiamo voluto aggiungere nuovi ingredienti».

(Miele e tartufo insieme Una novità per impreziosire il menu)

«Prodotto dall’elaborazione del nettare dei fiori - ha puntualizzato Andrea Paternoster - il miele, come il tartufo, nasce dalla terra. È un alimento simbolico del panorama agroalimentare italiano che in cucina trova diverse e articolate modalità di espressione».

(Miele e tartufo insieme Una novità per impreziosire il menu)
Diamante Nero

Oltre ai nuovi mieli presenti nel catalogo Savini Tartufi, da segnalare anche Diamante Nero, insaporitore al tartufo a base di sale alimentare. Un prodotto di grande impatto estetico, ideale per aggiungere a carne e pesce una nota sapida al tartufo o per guarnire il piatto.

Per informazioni:
www.savinitartufi.it
www.mielithun.it

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali