Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 14 novembre 2019 | aggiornato alle 23:00| 62023 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     ALIMENTI     TENDENZE e MERCATO

Il Tartufo Bianco di San Miniato
ha sette nuovi ambasciatori

Il Tartufo Bianco di San Miniato 
ha sette nuovi ambasciatori
Il Tartufo Bianco di San Miniato ha sette nuovi ambasciatori
Primo Piano del 09 novembre 2019 | 12:22

Questa mattina la consegna del riconoscimento nell’ambito della 50ª edizione della Mostra Mercato inaugurata proprio oggi nella cittadina toscana. Sottoscritto un gemellaggio con il Comune di Fermo. Sono attesi nei prossimi tre fine settimana oltre 100mila visitatori, grazie anche un ricco il calendario di iniziative.

A San Miniato (Pi) si è aperta questa mattina la 50ª Mostra Mercato del Tartufo Bianco, ormai una solida tradizione per la cittadina toscana, divenuta insieme alla piemontese Alba (Cn) una delle capitali italiane del pregiato tubero. Tre fine settimana di iniziative, per celebrare una delle eccellenze del territorio, che fanno di San Miniato una delle località di produzione più importanti d’Italia e senz’altro la prima in tutta la Toscana, nel corso dei quali sono attesi circa 100mila visitatori.

Gli sbandieratori hanno dato il via alla manifestazione (Il Tartufo Bianco di San Miniato ha sette nuovi ambasciatori)
Gli sbandieratori hanno dato il via alla manifestazione

Ad aprire la manifestazione, nel Palazzo del Comune, la sottoscrizione del “gemellaggio” tra il Comune di San Miniato e quello di Fermo, con la firma di un accordo da parte dei due sindaci, Simone Giglioli e Paolo Calcinaro, che punta a sviluppare iniziative comuni per la crescita turistica ed economica delle due città. A seguire, la consegna dei riconoscimenti ai nuovi ambasciatori del Tartufo Bianco di San Miniato: il giornalista Mediaset Gioacchino Bonsignore, il nostro direttore, Alberto Lupini, Marco Ardemagni, scrittore e conduttore di Caterpillar, Luigi Terzago, presidente nazionale Fisar (Federazione Italiana Sommelier), il giornalista di Repubblica Giuseppe Calabrese, Alfonso Cauteruccio, presidente di GreenAccord e l’attore Erik Tonelli.

La firma dei sindaci dell'accordo tra San Miniato e Fermo (Il Tartufo Bianco di San Miniato ha sette nuovi ambasciatori)
La firma dei sindaci dell'accordo tra San Miniato e Fermo

«Il tartufo è un elemento della terra – ha ricordato, nel suo intervento, Alberto Lupini – legato quindi al territorio più di ogni altra cosa ed è anche un elemento che unisce tanti territori d’Italia. Il suo arrivo sulla tavola ne fa anche un elemento di congiunzione tra il territorio, i cavatori e i cuochi. Il valore della cucina rispetto al tartufo si misura con la minor contaminazione possibile: tanto più ci sono storia e tradizione, tanto più si riesce a rendere di qualità e di valore il piatto che viene preparato».

Il riconoscimento al nostro direttore Alberto Lupini (Il Tartufo Bianco di San Miniato ha sette nuovi ambasciatori)
Il riconoscimento al nostro direttore Alberto Lupini

La manifestazione è proseguita con la sfilata degli sbandieratori per le vie della città e il taglio del nastro, che ha dato il via “ufficialmente” all’iniziativa.In apertura della mostra mercato, è stato preparato un brodetto marchigiano al tartufo. Sul palco è intervenuto il presidente del Consiglio regionale toscano, Eugenio Giani, che ha ricordato come san Miniato sia la capitale del tartufo toscano; una regione, la Toscana, dove ci sono altri 40 Comuni che organizzano eventi legati al tartufo.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


alimenti mostra mercato tartufo tartufo bianco san miniato pisa toscana ambasciatori fermo accordo gemellaggio Eugenio Giani Gioacchino Bonsignore Alberto Lupini Marco Ardemagni Luigi Terzago Giuseppe Calabrese Alfonso Cauteruccio Erik Tonelli

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).