Ros Forniture Alberghiere
Castel Firmian
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 16 settembre 2019 | aggiornato alle 00:52| 60912 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     ALIMENTI     TENDENZE e MERCATO
di Roberto Vitali
Roberto Vitali
Roberto Vitali
di Roberto Vitali

Con Cazzamali e Invernici
a tavola vincono la carne e il vino

Con Cazzamali e Invernici 
a tavola vincono la carne e il vino
Con Cazzamali e Invernici a tavola vincono la carne e il vino
Pubblicato il 13 settembre 2019 | 12:51

Serata della Accademia della Cucina, sezione di Bergamo, all’insegna della carne di qualità con Franco Cazzamali e vini rossi d’eccellenza firmati da Luigi Invernici.

Due personaggi bergamaschi che si fanno notare per l’amore e la professionalità che mettono nella loro occupazione: Franco Cazzamali, macellaio, nato a Antegnate, trasferito a Romanengo (Cr), da anni considerato il mago della frollatura e uno dei macellai più celebri d’Italia; Luigi Invernici, produttore di vino a Grumello del Monte (Bg) con l’azienda “Collina”, 12 ettari vitati, la maggior parte a uve rosse, 95mila bottiglie prodotte ogni anno, quarta generazione di vignaioli per professione.

Invernici, Zapelli, Nicola Zanini, Cazzamali, Daniela Zanini (Cazzamali e Invernici garanzie Promossa la cena di carne e vino)
Luigi Invernici, Zapelli, Nicola Zanini, Franco Cazzamali, Daniela Zanini

Due personaggi che hanno animato, con le loro parole e i loro prodotti (carne e vino), una interessante serata di cultura enogastronomica svoltasi nelle antiche sale del ristorante-enoteca Zanini di Borgo Santa Caterina a Bergamo per iniziativa della sezione bergamasca della Accademia Italiana della Cucina, di cui è delegato l’avvocato Lucio Piombi. A perfezionare la serata sotto il profilo organizzativo ci hanno pensato Daniela e Nicola Zanini, titolari dello storico locale, con l’attenzione e la professionalità che sempre mettono nel far sentire in perfetto agio anche la più esigente clientela.

Ravioli caserecci con tocchetti di zucca (Cazzamali e Invernici garanzie Promossa la cena di carne e vino)
Ravioli caserecci con tocchetti di zucca

Ha aperto la serata uno show di Franco Cazzamali, aiutato dalla moglie Raffaella e dal figlio Marco: preparazione “live” di una battuta di splendida carne di vera razza piemontese, condita con pepe bianco e nero, cristalli di sale e olio d’oliva del lago di Garda, servita con pinzimonio di verdure. In abbinamento il fresco e profumato Valcalepio bianco 2018 Biancospino prodotto da Luigi Invernici sulle colline di Grumello del Monte, zona notoriamente molto vocata alla produzione di vino, solatìa a 180 gradi.

Cazzamali, Invernici e Lucio Piombi (Cazzamali e Invernici garanzie Promossa la cena di carne e vino)
Franco Cazzamali, Luigi Invernici, Lucio Piombi

Ma il bello, per quanto riguarda il vino, sarebbe venuto dopo, con il Valcalepio rosso “Bruno” annata 2015 (abbinato a ravioli caserecci di capretto al burro, salvia e tocchetti di zucca) e soprattutto, per concludere in bellezza, con il superlativo Valcalepio riserva “Rosso passione” 2010 (70% Cabernet Sauvignon, 30% Merlot), un taglio bordolese perfetto, con quattro anni di passaggi in botti di vario volume. A etichetta coperta, lo si poteva scambiare per un taglio bordolese tra i migliori prodotti nella toscana arcinota e valorizzata terra di Bolgheri.

La carne abbinata è stata un insolito e sorprendente taglio di biancostato marinato e cotto per 5 minuti in forno a 200 gradi. A far ancor più apprezzare il suo vino con cui si è conclusa la serata sono state le parole convincenti di Luigi Invernici (accompagnato dal venditore Manlio Zapelli), che ha dimostrato vero amore per il suo lavoro di viticoltore a tempo pieno. E i risultati sono stati molto piacevolmente… assaporati.

alimenti cazzamali invernici carne vino cena accademia della cucina bergamo macellaio valcalepio rosso Franco cazzamali luigi invernici ristorante enoteca Zanini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)