Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 14 novembre 2019 | aggiornato alle 05:47| 61996 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     ALIMENTI     TENDENZE e MERCATO
di Guido Gabaldi
Guido Gabaldi
Guido Gabaldi
di Guido Gabaldi

Singapore Airlines, voli gourmet

Singapore Airlines, voli gourmet
Singapore Airlines, voli gourmet
Pubblicato il 16 settembre 2019 | 18:32

La compagnia aerea asiatica ha presentato a Milano la sua proposta di piatti firmati da cuochi di fama per soddisfare i gusti di tutti i suoi passeggeri.

Il 13 settembre, a Singapore, si celebra il Festival di metà autunno, in cui le tradizioni cinesi illuminano di fascino e folklore la città. In questo periodo la luna è alta nel cielo, per cui si parla di Moon Cake Festival: è infatti possibile un po’ ovunque assaggiare il Moon Cake.

Lo skyline di Singapore (Il Moon Cake nel nuovo menu a bordo di Singapore Airlines)
Lo skyline di Singapore

Secondo la leggenda fu grazie a questi dolci che la Cina di Yuan fu liberata dal dominio mongolo, dopo che i ribelli organizzarono una sommossa scambiandosi messaggi nascosti proprio nei tipici tortini stagionali. Oggi si trovano in differenti varietà, dalle ricette tradizionali con pasta di semi di loto e tuorlo d'uovo, alle versioni più particolari. E proprio il Moon Cake è stato scelto da Singapore Airlines come veicolo identitario di quella che per tutti è la Città del Leone, la Città-Giardino il crocevia del sud-est asiatico, la Manhattan equatoriale, il melting pot per eccellenza. Come resistere al fascino meticcio di un luogo in cui cinesi, malesi, indiani ed europei convivono in un delicato equilibrio?

A Milano, da Sonia Factory, la Compagnia aerea e il Singapore Tourism Board hanno dunque presentato il biglietto da visita della città-stato, famosa anche per il pluripremiato Changi Airport,  per il tramite del cibo. La World Gourmet Cuisine a bordo di Singapore Airlines vanta infatti una selezione di allettanti piatti firmati, ideati per soddisfare anche i palati più esigenti.  Le attenzioni culinarie sono destinate ad ogni tipo di passeggero, sia che viaggi nelle Suite, sia in First, in Business, Premium o Economy Class.

E non si tratta dell’adesione ai dettami di una moda momentanea, dato che fin dal 1998 la Compagnia ha istituito l’International Culinary Panel, per creare una selezione di piatti da servire a bordo di tutta la flotta. I componenti sono alcuni degli chef più riconosciuti e premiati a livello internazionale: Suzanne Goin ed Alfred Portale dagli Stati Uniti, Carlo Cracco dall’Italia, Georges Blanc dalla Francia, Matt Moran dall’Australia, Sanjeev Kapoor dall’India, Yoshihiro Murata dal Giappone, Zhu Jun dalla Cina. Una selezione dei migliori vini, curata da un gruppo di esperti in materia, completa la World Gourmet Cuisine di Singapore Airlines.

Anthony McNeal (Il Moon Cake nel nuovo menu a bordo di Singapore Airlines)
Anthony McNeil

«È una grande responsabilità, la nostra - ha dichiarato Antony McNeil, lo chef che è anche food and beverage director di Singapore Airlines - dato che serviamo circa 70.000 pasti al giorno a bordo dei nostri aerei. Si tratta di venire incontro alle esigenze più disparate, ma dopotutto questo non è un vero problema: Singapore è la città delle diversità, siamo abituati a vedere culture, colori, gusti diversi che s’incrociano. È un piacere per noi proporre le interpretazioni creative di classici della buona tavola provenienti da ogni parte del mondo, in modo da stuzzicare la curiosità dei nostri clienti. Alcuni piatti in degustazione oggi, come il Chicken Rice e lo Haee Mee (zuppa di tagliolini con gamberi e maiale), sono tipicamente malesi e locali, ma ci servono per ricordare che sappiamo da dove partiamo e dove siamo radicati. Le spezie, la salsa di soia, i vari tipi di peperoncino, l’olio di sesamo adoperati stasera sono una parte essenziale della nostra cultura”.

Per arricchire l’offerta gourmet e soddisfare i diversi gusti dei passeggeri, il servizio esclusivo “Book The Cook” ha ampliato la sua proposta culinaria sui voli in partenza da Singapore e su voli selezionati in arrivo verso la Città del Leone. Esso ora include menu occidentali, piatti salutari, popolari pietanze asiatiche, un ampliamento dei cibi locali più emblematici di Singapore ed esclusive creazioni dell’International Culinary Panel. I passeggeri di Suite, First, Business e Premium Economy Class hanno perciò a disposizione un’ampia scelta: il servizio consente infatti di pre-selezionare da un ampio menu una portata principale da gustare a bordo, fino a 24 ore prima della partenza.

Zuppa di tagliolini con gamberi e maiale (Il Moon Cake nel nuovo menu a bordo di Singapore Airlines)
Hokkien Mee Soup

I viaggiatori in transito a Singapore per più di cinque ore possono, inoltre, approfittare del Free Singapore Tour, un percorso della durata di due ore e mezza che consente di visitare le attrazioni della metropoli e intrattenersi durante le lunghe ore di scalo. Singapore Airlines attualmente collega Singapore con voli giornalieri da Milano Malpensa e 4 voli settimanali da Roma Fiumicino. Dal Changi Airport, grazie anche alla compagnia regionale SilkAir e alla low cost Scoot, è poi possibile raggiungere numerose destinazioni in tutto il Sud-est asiatico e l’Australia.

Al di là delle occasioni offerte dal turismo business o legate al traffico merci, per cui Singapore è già famosa in tutto il mondo, se volessimo riassumere il senso di una visita in un posto così remoto e affascinante potremmo usare le parole dello chef Anthony McNeal: «A Singapore si sperimenta l’Asia per intero, tutta racchiusa in un’isoletta».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


alimenti Anthony McNeal Moon Cake nuovo menu Singapore Airlines cuoco chef Changi Airport Festival di meta autunno Sonia Factory

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).