Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 11 luglio 2020 | aggiornato alle 13:53| 66669 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Obesità e sedentarietà favoriscono l'impotenza

Obesità e sedentarietà favoriscono l'impotenza
Obesità e sedentarietà favoriscono l'impotenza
Pubblicato il 28 maggio 2009 | 15:28

Se si vuole mantenere un minimo di vita sessuale occorre mettere uno stop all'obesità e alla sedentarietà. A lanciare l'ennesimo grido d'allarme contro il grasso è il Congresso nazionale di endocrinologia che invita a cambiare lo stile di vita per prevenire i rischi della sindrome metabolica

 Più grassi, più fermi, più impotenti. Dobbiamo darci una mossa e dire stop alla sedentarietà: è questo l'imperativo pronunciato dagli esperti riuniti al Congresso nazionale di endocrinologia. Cambiare lo stile di vita può aiutarci a prevenire la sindrome metabolica.

«La sindrome metabolica (SM) - ha affermato Mario Maggi, docente di endocrinologia al Dipartimento di Fisiopatologia clinica dell'Università di Firenze - è la piaga della nostra società. Essa nasce col benessere ed è quindi difficile da combattere. Da un punto di vista scientifico la sindrome metabolica rappresenta un'associazione di fattori di rischio che aumentano la probabilità di sviluppare accidenti cardiovascolari (ictus, infarto cardiaco, ma anche impotenza) e metabolici (diabete mellito)».

Ma quali sono i fattori di rischio della Sindrome Metabolica? «L'obesità viscerale (la pancia), l'ipertensione, l'iperglicemia e la dislipidemia sono i maggiori rischi. Tutti questi fattori sono legati a doppio filo dalle cattive abitudini alimentari e dall'inattività fisica che riducono la sensibilità all'insulina. Recentemente - ha sottolineato l'endocrinologo fiorentino - è stato scoperto che non solo la sindrome metabolica aumenta il rischio di impotenza perché peggiora il circolo vascolare penino, ma diminuisce anche l'attività del testicolo, perché addormenta il suo controllore, l'ipofisi. Così anche il testosterone diminuisce e questo porta ad un aggravamento della Sindrome metabolica stessa perché induce ulteriormente ad un aumento del grasso viscerale ed a una diminuzione della massa muscolare, aggravando l'insulino-resistenza. Insomma sempre più grassi, sempre più fermi e ora anche sempre più impotenti».

Quanto può aiutare cambiare le abitudini, cercando di fare più attività fisica? «Certamente cambiare stile di vita può aiutare, ma questo è difficile da realizzare nel nostro quotidiano dove le piste ciclabili sono una realtà solo elettorale».

Quale aiuto potrebbe venire dall'uso di una terapia con testosterone?
«La terapia con testosterone potrebbe interrompere il circolo vizioso pancia-ozio-impotenza ma studi ad hoc sono ancora in corso. Per ora non ci resta che darsi una mossa. A volte la sofferenza genera salute, anche sessuale».

Fonte: Agi

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®