Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 29 marzo 2020 | aggiornato alle 00:39| 64423 articoli in archivio
HOME     BIRRA    

"Professione:birra" Al via i corsi a partire da ottobre

"Professione:birra" Al via i corsi a partire da ottobre
Pubblicato il 10 giugno 2009 | 10:57

Rivolti agli operatori dell’Horeca, il prossimo ottobre prenderanno il via i corsi di Professione:birra, divisi in cinque moduli per un totale di 40 ore. Lezioni teoriche, tanta pratica e viaggi birrari. Le tre parole d'ordine dell'iniziativa: semplificazione, accessibilità, ripetibilità

 Se in Italia la cultura del vino è ancora bassa, anche tra gli stessi professionisti dell'Horeca (quante carte dei vini, se ci sono, sono piuttosto esigue e con indicazioni errate o insufficienti? Quante volte il vino è servito in malo modo, senza alcun rispetto per il prodotto?), figuriamoci la cultura della birra… Sì, gli appassionati di questa bevanda - soprattutto tra i giovani - ci sono e sono anche tanti, ma quanti sanno la differenza tra una Pils e una Bock, tra una fermentazione bassa e una spontanea? Se in Italia si vuol far crescere la cultura della birra bisogna cominciare a educare gli operatori dell'Horeca, quelli che la birra la propongono e la servono.

L'idea è venuta ad un pool di giornalisti e operatori del settore birrrario, che hanno costituito 'Professione:birra”, marchio registrato che dal prossimo ottobre proporrà una serie di corsi di vario impegno, modulabili secondo le esigenze di ognuno, all'insegna dello slogan 'Cultura, alimentazione, business”.

I protagonisti dell'iniziativa sono due giornalisti, Sebastiano Garbellini e Maurizio Maestrelli, insieme a due operatori del settore, il ristoratore Giorgio Marchesan di Vicenza e l'imprenditore-formatore Gianfranco Marini, il guru della spillatura. A loro daranno una mano Cesare Assolari (ambasciatore delle birre belghe in Italia, che si occuperà di viaggi culturali nel mondo della birra), la Vin Service di Zanica (Bg), che metterà a disposizione la sua esperienza tecnica in fatto di spillatura, e la Quattroerre di Torre de' Roveri (Bg), azienda leader nella distribuzione di vini e bevande, che ha dato in affitto il proprio centro permanente di formazione a Seriate (Bg).

«La nostra organizzazione - ha tenuto a precisare Sebastiano Garbellini - è apolitica, libera, senza sponsor, anche se aperta alla collaborazione con aziende che credono nel nostro progetto. I nostri corsi, divisi in cinque moduli per un totale di 40 ore, hanno tre parole d'ordine: semplificazione, accessibilità, ripetibilità. Si svolgeranno di lunedì, martedì e mercoledì a partire da ottobre e molta importanza avrà l'esercitazione pratica».

Le iscrizioni sono già aperte. Informazioni sul sito www.professionebirra.it, tel 392 6922553, numero verde 800 589615 dal lunedì al venerdì ore 10-20, solo da rete fissa.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®