Sofidel Papernet
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 05 luglio 2020 | aggiornato alle 15:24| 66553 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Segnali di ottimismo per il turismo
In Veneto tornano i tedeschi

Segnali di ottimismo per il turismo 
In Veneto tornano i tedeschi
Segnali di ottimismo per il turismo In Veneto tornano i tedeschi
Pubblicato il 19 giugno 2009 | 15:27

Positivi i primi dati sul turismo in Veneto per il 2009, con una tendenza alla ripresa soprattutto per il ritorno nella regione di turisti tedeschi e per la ritrovata propensione dei veneti di scegliere mete vicino a casa. Vacanze studiate ad hoc per tutte le esigenze faranno il resto

Franco Manzato«Il 2009 sarà certamente un anno delicato per il turismo del Veneto, di gran lunga la prima regione italiana nell'economia dell'accoglienza con quasi 61 milioni di presenze registrate lo scorso anno, il 60% delle quali generate da ospiti stranieri. I primi dati in ogni caso ci rendono ottimisti per la stagione corrente, che da noi si preannuncia più positiva che per il resto d'Italia, con una tendenza alla ripresa, anche se un bilancio definitivo potrà essere fatto compiutamente solo a fine anno». Lo ha affermato il vicepresidente della giunta regionale Franco Manzato (nella foto), alla luce delle rilevazioni della direzione statistica regionale e delle proiezioni del Ciset relative ai primi mesi dell'anno corrente.

 «La flessione nelle presenze c'è anche da noi – ha fatto presente Manzato – ma è sicuramente più contenuta che altrove: a maggio gli indicatori ci parlano di un meno 0,6%, bilanciati da una crescita degli arrivi nello stesso mese attorno al 2%, a conferma del fatto che la situazione economica mondiale spinge a vacanze più brevi ma ad una scelta più oculata e sicura delle mete. Tra i dati per noi più significativi, in ogni caso, vi è una significativa ripresa del mercato tedesco, che nei primi quattro mesi, cioè da gennaio ad aprile comprensivi della Pasqua e quindi paragonabili a quelli del 2008, ha fatto registrare una crescita sia negli arrivi (+4,4%), sia nelle presenze (un ottimo +5,7%), mentre le difficoltà maggiori derivano dai paesi dove la crisi si è fatta maggiormente sentire, con un conseguente cambio sfavorevole nei confronti dell'euro (Usa e Regno Unito in primo luogo). Sul 'fronte interno” è cresciuta la propensione dei veneti a scegliere mete all'interno della loro regione, con una crescita del 5,3% negli arrivi e del 5% nei pernottamenti. Dopo un andamento negativo a febbraio e marzo, è in ripresa la montagna».

«L'ottimismo dei dati, pur assolutamente parziali, si rispecchia in quello che continuo a riscontrare durante i confronti pressochè quotidiani con gli operatori turistici – ha aggiunto Manzato – che si sono rimboccati le maniche sin dai primi segnali di difficoltà elaborando con noi una forte strategia per la promozione del brand Veneto e per mettere a punto nuove offerte capaci di accrescere l'appeal della nostra regione. Ricordo per inciso l'impulso che abbiamo dato al credito d'investimento finalizzato a far crescere sempre più la qualità delle strutture ricettive e le altre iniziative finanziarie attivate o in corso di attivazione, accompagnate da una campagna di valorizzazione e informazione unitaria e coordinata, anche con testimonial d'eccezione, all'interno e nei mercati esteri per noi più interessanti. Ci prepariamo inoltre ad offrire nuovi pacchetti rispondenti al mutato 'profilo” del turista, con proposte di soggiorni brevi o di microvacanze, legate al golf, alla cultura, all'arte, alla natura, all'enogastronomia, al turismo lento e, a novembre, ai misteri del Veneto».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®