Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 aprile 2020 | aggiornato alle 17:59| 64729 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TERRITORIO

La valle del biologico
Un'angolo di Liguria da scoprire

La valle del biologico 
Un'angolo di Liguria da scoprire
La valle del biologico Un'angolo di Liguria da scoprire
Pubblicato il 30 luglio 2009 | 12:16

Un viaggio in Val di Vara, tra cantine e chicche da assaporare verso l’autunno con soggiorni a Villa Edera e Abbadia San Giorgio di Moneglia. Un occasione per gustare tutto il sapore dei prodotti biologici e l'eccellenze delle Cinque Terre, Riomaggiore e Manarola

 VARESE LIGURE (SP) - Una zona sospesa tra terra e mare, che ha valorizzato le proprie risorse riuscendo in questo modo a sfuggire al fenomeno dello spopolamento tipico delle aree 'fuori” dai percorsi turistici. è la Val di Vara, in provincia di La Spezia, che dagli anni '90 ha dato inizio a un progetto di recupero del territorio e delle tradizioni contadine, con la riscoperta delle produzioni locali orientate all'agricoltura biologica.

Questa valle è in linea d'aria molto vicina allo splendido mare delle Cinque Terre, e da tempo è conosciuta come la valle del biologico. Varese Ligure, uno dei capoluoghi, è diventato nel 1999, grazie all'impegno e alla lungimiranza dei suoi abitanti, il primo paese in Europa ad essere certificato per la qualità ambientale (ISO 14001) e ad ottenere la registrazione Emas da parte del comitato Ecolabel – Ecoaudit.

Tutta l'economia e la vita della valle sono state riconvertite in modo ecologico: dai pannelli fotovoltaici sui tetti del Comune e delle scuole di Varese Ligure, alle pale eoliche che forniscono energia pulita, fino ai programmi di educazione ambientale per i bambini, alle varie aziende agricole (principalmente zootecniche) che producono offrono al mercato esclusivamente prodotti biologici.

Villa Edera e Abbadia San Giorgio, alberghi della vicina Moneglia (Ge) da sempre attenti all'ecosostenibilità, propongono soggiorni speciali per i mesi di settembre e ottobre 2009. Entrando in questa valle incantata si visitano il Museo del vino e la liquoreria presso Ca' Lunae di Bosoni (www.calunae.it), con degustazione e possibilità di acquisto direttamente dal produttore, si incontrano produttori d'eccellenza delle Cinque Terre, Riomaggiore e Manarola e viene voglia d'acquistare il libro VinidAmare, il primo redatto dall'Associazione italiana sommelier in collaborazione con il sistema turistico locale 'terre di Portofino” e dedicato ai vini della Liguria e ai suoi 175 produttori.

L'offerta include due pernottamenti con prima colazione, materiale per prepararsi alla visita delle cantine e degustazioni. I prezzi partono da 280 euro per coppia a Villa Edera e da 480 euro per coppia ad Abbadia San Giorgio. In entrambi gli hotel si trova tutta la linea biologica di Varese Ligure, e ad Abbadia San Giorgio si possono acquistare vino, olio, miele, limoncino, marmellate e prodotti cosmetici a base di olio d'oliva.


Per informazioni:
Villa Edera
Via Venino 12, 16030 Moneglia (Ge)
Tel 0185.49291
info@villaedera.com

Abbadia San Giorgio
Piazzale San Giorgio, 16030 Moneglia (Ge)
Tel 0185 491119
info@abbadiasangiorgio.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®