Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 09 agosto 2020 | aggiornato alle 13:21| 67145 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

Un consorzio e la richiesa dell'Igp
per i cantuccini toscani

Un consorzio e la richiesa dell'Igp 
per i cantuccini toscani
Un consorzio e la richiesa dell'Igp per i cantuccini toscani
Pubblicato il 04 novembre 2009 | 15:16

Confederazione nazionale dell'artigianato di Siena e Confindustriala lavoreranno per la costituzione di un consorzio tra produttori, la richiesta dell'Igp e la definizione di strategie di marketing che consentano di valorizzare la produzione sul piano qualitativo e di accrescere la visibilità

 SIENA - La Cna (Confederazione nazionale dell'artigianato) di Siena si sta attivando per la tutela, la valorizzazione e la promozione del cantuccino toscano. Anche Confindustria ha concordato di lavorare insieme per un percorso operativo, che possa rafforzare la produzione e la commercializzazione del cantuccio tipico toscano. Tra gli argomenti trattati figurano la costituzione di un consorzio tra produttori, la richiesta dell'Igp (Identificazione geografica protetta) la definizione di strategie di marketing che consentano di valorizzare la produzione sul piano qualitativo e di accrescere la visibilità del prodotto tra i consumatori.

«Il cantuccino toscano - ha detto il responsabile provinciale di Cna alimentare Siena, Mauro Vestri - è uno dei simboli della tradizione toscana e dell'economia agroalimentare senese. Con il consorzio intendiamo lavorare in concreto alla valorizzazione di un prodotto valido sul piano qualitativo e culturale, perché frutto di un disciplinare legato alla tradizione. La Regione Toscana asseconderà questo percorso mettendo a disposizione le proprie risorse organizzative e quelle del sistema, con l'auspicio (stiamo lavorando in questa direzione) che si possano raggiungere risultati anche per altre componenti del paniere dei prodotti tipici locali. Concordare un percorso e utilizzare al meglio le risorse non può che far bene al territorio a tutela del reddito, dell'occupazione, a far crescere il sistema delle imprese locali».

La volontà di costituire il consorzio è anche dettata dalla necessità di contrastare l'avvento di prodotti a denominazione e marchio toscani che non hanno niente a che vedere con il nostro territorio. «Alcuni colleghi - afferma Mauro Vestri -hanno riferito di aver trovato all'ultima Fiera Anuga in Germania un produttore della Romania che presentava confezioni con la dicitura "Cantuccini toscani" con tanto di paesaggio toscano».


Fonte: Agi

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cantucci siena vin santo consorzio igp dolci cibo gastronomia Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®