Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 06 agosto 2020 | aggiornato alle 20:56| 67117 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

Guerra per il gruppo dolciario britannico Attesa per la risposta di Cadbury a Kraft

Guerra per il gruppo dolciario britannico Attesa per la risposta di Cadbury a Kraft
Guerra per il gruppo dolciario britannico Attesa per la risposta di Cadbury a Kraft
Pubblicato il 07 dicembre 2009 | 11:07

Il gruppo dolciario britannico Cadbury darà una risposta ufficiale all'offerta da 16 miliardi di dollari di Kraft il prossimo 14 dicembre. Nella guerra per il colosso alimentare britannico cresce l'attesa di nuovi rilanci. Sarebbero interessate alla Cadbury anche Ferrero-Hershey e Nestle

Il gruppo dolciario britannico Cadbury darà una risposta ufficiale all'offerta da 16 miliardi di dollari di Kraft il prossimo 14 dicembre. Fanno sempre più gola cioccolata e caramelle di Cadbury. Nella guerra per il colosso alimentare britannico cresce l'attesa di nuovi rilanci. Sarebbero interessate alla Cadbury anche Ferrero-Hershey e Nestle.

Kraft Foods Inc resta la favorita nella gara per Cadbury Plc malgrado le l'interesse rivale del tandem Ferrero-Hershey Co e quello potenziale di Nestle SA. Ma dovrà aprire i cordoni della borsa per vincere.

Il parere è di Andrew Wood, analista di Sanford Bernstein secondo cui il matrimonio con Hershey non sarebbe inoltre troppo felice.

«Kraft è ancora favorita per il deal... ma non al prezzo di favore che si era augurata all'inizio» si legge in una nota che riafferma 900 pence per azione come un'offerta adeguata.

Un'offerta Hershey/Ferrero non arriverebbe a quel livello ma contribuirà a costringere Kraft ad alzare la posta, mentre un inserimento Nestlè si capisce solo sulla scia Hershey per ricomprarsi i diritti sul marchio KitKat in Usa.

«Un merger Cadbury/Hershey sarebbe una cattiva notizia per Cadbury e per i suoi soci e sarebbe probabilmente respinto dall'assemblea (della società britannica)», per Wood.

L'unica offerta formale su Cadbury al momento è quella di Kraft, che in liquidi e azioni vale 717 pence/azione o 9,8 miliardi di sterline. Hershey e Ferrero hanno ufficializzato solo un interesse. Cadbury ha respinto le profferte Kraft e sembra più disponibile a Hershey, almeno a leggere le dichiarazioni rese dal Ceo Todd Stitzer al Financial Times dello scorso fine settimana.

La statunitense Kraft Foods ha pubblicato la sua offerta per Cadbury mettendo sul piatto 300 pence in contanti e 0,2589 azioni Kraft per ogni titolo del gruppo bitannico, senza cambiare una virgola, dunque, dalla proposta fatta ad inizio settembre e respinta dal Cda. Ogni azione Cadbury, quindi, viene valutata 713 pence, vale a dire complessivamente 10,1 miliardi di sterline. A Londra le azioni Cadbury registrano qualche limatura mentre a Wall Street quelle della Kraft avanzano di mezzo punto percentuale.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Kraft Cadbury dolci gran bretagna cibo gastronomia Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®