Sofidel Papernet
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 09 luglio 2020 | aggiornato alle 20:29| 66643 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     VINO     CONSORZI

Bilancio positivo per il Gavi Docg
Calo nelle vendite solo del 5%

Bilancio positivo per il Gavi Docg 
Calo nelle vendite solo del 5%
Bilancio positivo per il Gavi Docg Calo nelle vendite solo del 5%
Pubblicato il 16 dicembre 2009 | 18:46

Il Gavi Docg, nonostante la grave crisi economica, ha registrato un andamento delle vendite di tutto rispetto. La produzione annuale, confrontata al 2008, ha subito un calo estremamente contenuto, nell’ordine del 5%, e i prezzi dei vini sfusi non dovrebbero subire variazioni consistenti

Gianni Martini (nella foto), presidente del Consorzio di tutela del Gavi, comunica i bilanci di fine dell'anno per il Gavi Docg che, nel panorama mondiale contraddistinto da una grave crisi economica, ha registrato un andamento delle vendite di tutto rispetto.

Il Consorzio tutela del Gavi, disponendo dei dati inerenti la richiesta di fascette sostitutive dei contrassegni di Stato, ha un quadro preciso della produzione annuale che, rispetto allo scorso anno, ha subito un calo estremamente contenuto, nell'ordine del 5%.

La sostanziale tenuta sui mercati nazionale ed estero della produzione, in un momento in cui altri blasonati vini piemontesi registrano sensibili cali nelle vendite, deve confortare i produttori del Gavi, le cui richieste di fascette denotano già a partire dal mese di settembre di quest'anno bilanci positivi rispetto allo stesso periodo del 2008.

Altro dato da tenere in considerazione è il volume delle giacenze di vino sfuso nelle cantine che, ad oggi, corrisponde all'incirca a due mesi di produzione e va considerato come assolutamente fisiologico. Infine la vendemmia di quest'anno ha registrato un calo intorno al 15-20% (secondo i dati relativi alle denuncie delle uve pervenute finora), che consentirà di smaltire con maggiore facilità le giacenze del 2008. Analizzando la situazione globale del Gavi Docg, che contempla sia una tenuta della domanda che il contenimento dell'offerta dovuta a rese inferiori in vendemmia, occorre ribadire che i prezzi dei vini sfusi non dovrebbero subire variazioni consistenti, come invece vorrebbero voci frutto di atteggiamenti speculativi.

La prima preoccupazione del presidente e del consiglio di amministrazione del Consorzio è rivolta al mantenimento sul mercato di quel rapporto qualità-prezzo corretto delle bottiglie che ha permesso di superare con relativo successo un anno cosi difficile.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


gavi piemonte bilancio barrique cibo Italia a tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®