Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 11 agosto 2020 | aggiornato alle 03:04| 67160 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

Battaglia del cioccolato, vince Kraft Accordo con Cadbury per l'acquisto

Battaglia del cioccolato, vince Kraft  Accordo con Cadbury per l'acquisto
Battaglia del cioccolato, vince Kraft Accordo con Cadbury per l'acquisto
Pubblicato il 19 gennaio 2010 | 10:18

Cadbury ha accettato la nuova offerta del gruppo statunitense. La proposta include 500 pence in contanti per ogni azione della società inglese e 0,1874 nuove azioni Kraft, portando così il valore di ogni azione Cadbury a 840 pence, e quello dell' operazione a circa 19 miliardi di dollari

NEW YORK  - Kraft ha vinto la battaglia della cioccolata. Cadbury ha accettato la nuova offerta del gruppo statunitense. Kraft ha precisato che il board di Cadbury ha approvato l'offerta finale, raccomandandola ai suoi azionisti. Il gruppo americano ha specificato che la proposta include 500 pence in contanti per ogni azione della società inglese e 0,1874 nuove azioni Kraft, portando così il valore di ogni azione Cadbury a 840 pence, e quello dell' operazione a circa 19 miliardi di dollari.

L'offerta, aggiunge Kraft, rappresenta "una buona opportunità" e il numero uno di Cadbury, Roger Carr, ha dichiarato in una nota che «l'offerta rappresenta una buona valutazione per gli azionisti Cadbury». La precedente offerta avanzata da Kraft era pari a 17,1 miliardi di dollari (10,5 miliardi di sterline) valutando ogni azione Cadbury circa 770 pence.

Il 25 gennaio è la data limite per l'eventuale rilancio, o per l'abbandono, dell'offerta su Cadbury per la cordata Ferrero-Hershey. Lo ha annunciato l'azienda inglese che ha precisato che non ci saranno dilazioni a questo termine.

In queste ultime ore Kraft stava trattando con Cadbury per un accordo amichevole che porta così alla nascita del maggiore gruppo al mondo di merendine e cioccolato. A poche ore dalla scadenza del termine fissato dalle autorità inglesi per ritoccare l'offerta avanzata da Kraft, il colosso inglese del cioccolato e la società americana erano impegnate - riporta il Wall Street Journal - a trattare un'intesa che permetterebbe a Kraft di acquistare Cadbury.

Il valore dell'operazione è di 19 miliardi di dollari, con Cadbury valutata circa 840-850 pence per azione. Il titolo della società inglese ha chiuso lunedì in Borsa a 807,5 pence. Tagliata fuori, dunque, Hershey, che da tempo contemplava la possibilità di una contro offerta per Cadbury. Se un accordo non fosse stato raggiunto, Hershey avrebbe avuto tempo fino a venerdì prossimo per farsi avanti. L'amministratore delegato di Kraft, Irene Rosenfeld, avrebbe incontrato singolarmente gli azionisti e gli investitori del suo gruppo la settimana scorsa per valutare un aumento dell'offerta per Cadbury.

E poi sarebbe volata a Londra e lunedì avrebbe incontrato i vertici di Cadbury con un'offerta più elevata rispetto a quella precedentemente messa sul piatto e pari a 16,5 miliardi di dollari. Con 850 pence (840 pence più 10 pence di dividendo) per azione Kraft probabilmente incasserà il via libera degli azionisti di Cadbury: il maggiore azionista del gruppo britannico, Franklin Resources , ha già fatto sapere che respingerà un'offerta inferiore a tale cifra. Secondo indiscrezioni, 500 pence sarebbero in cash e la quota restante in titoli.

L'accordo mette fine a cinque mesi di braccio di ferro fra le due società, con Cadbury che ha più volte respinto le avance di Kraft definendo le sue offerte irrisorie. Agli inizi di settembre il consiglio di amministrazione di Cadbury ha respinto l'offerta da 745 pence di Kraft e l'amministratore delegato Roger Carr aveva messo in guardia gli azionisti a non lasciare che il gruppo americano "rubasse" quello inglese. In ogni caso Carr ha sempre ribadito che sarebbe stato disponibile a valutare e raccomandare un'offerta più elevata rispetto a quella avanzata da Kraft. Solo pochi giorni fa Cadbury aveva espresso il proprio secco no a Kraft sventolando conti migliori del previsto.


Fonte: Ansa


Articoli correlati:
Cadbury, inadeguata l'offerta di Kraft Possibile un rilancio dalla Ferrero
Cadbury ribadisce il no a Kraft Alleanze, spunta anche Hershey
Nestlé si prende la pizza Kraft Ma lascia andare la Cadbury
La Cadbury respinge l'offerta Kraft Alleanze, torna in gioco la Ferrero?
Guerra per il gruppo dolciario britannico Attesa per la risposta di Cadbury a Kraft
La Ferrero punta alla Cadbury Vuole i cioccolatini inglesi

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Cadbury Kraft accordo intesa gran bretagna cioccolato cibo Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®