Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 10 aprile 2020 | aggiornato alle 20:40| 64796 articoli in archivio
HOME     BIRRA    

Tempi moderni per la spina e i suoi impianti

Tempi moderni per la spina e i suoi impianti
Tempi moderni per la spina e i suoi impianti
Pubblicato il 01 gennaio 2008 | 00:00
Parlare di spillatura non è cosa facile, perchè dietro questo modo di servire la birra si cela un lungo processo in cui partecipano diversi protagonisti che hanno l'obbligo di contribuire nella valorizzazione e nella protezione di un prodotto tanto 'prezioso”.

 La mescita alla spina è considerata il procedimento d'elezione per la degustazione della birra, ma è anche il metodo per riportare nel bicchiere il suo profilo originale curato dal mastro birraio. La birra è un prodotto vino, una derrata alimentare e va trattata con la massima cura, conosciuta e apprezzata in quanto tale. Per capire l'importanza della spillatura va prima conosciuto il significato e vanno spiegati i numerosi perchè legati al suo ruolo essenziale. La quantità di gas utilizzata per portare il liquido dal fusto al rubinetto o quella aggiunta durante la fase dell'imbottigliamento, per esempio, deve essere liberata nel bicchiere al momento della mescita per impedire che vada a sommarsi con la saturazione, ossia gassatura, rendendo il prodotto molto frizzante e poco digeribile.
 
Questa trasformazione fisica si realizza con la formazione della schiuma che, oltre a sottolineare la perfetta spillatura, assolve importanti ruoli (equilibrio aromatico, organolettico e olfattivo, freschezza e salubrità per esempio). La tecnica di spillatura è fondamentale per raggiungere l'obiettivo qualità: per la birra contano molto le influenze culturali e geografiche di metodologia. La spillatura dal fusto è la fase cruciale del servizio che concentra tutto il lavoro fatto in birreria e permette alla birra di esprimersi al meglio. La corretta mescita va fatto secondo alcuni precisi accorgimenti tecnici: prima di tutto, occorre sciacquare accuratamente il bicchiere; per spillare a bassa fermentazione si tiene il bicchiere inclinato a 45°, si inizia con la spillatura e si procede terminando con il bicchiere in verticale. A questo punto subentrano due scuole: la tedesca che prevede il servizio con il cappello di schiuma, la belga invece la vuole tagliata con un colpo netto di spatola. In ogni caso prima di effettuare la mescita è indispensabile il risciacquo del bicchiere già perfettamente pulito e sgrassato.
 
Ma la parte del leone la fanno, a questo punto, le attrezzature, gli impianti adottati in birreria per spillare birra di diverse qualità. Parliamo in particolare delle colonne esposte visibilmente sul banco, che con il passare degli anni si sono trasformate in vere attrazioni. Sinuosi, dai colori sgargianti, freddi e tentatori sono proprio questi sistemi con tecnologia avanzata a fare la differenza in termini di qualità della spillatura.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®