Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 14 agosto 2020 | aggiornato alle 02:33| 67215 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

Carciofo spinoso di Sardegna
Protezione transitoria aspettando la Dop

Carciofo spinoso di Sardegna 
Protezione transitoria aspettando la Dop
Carciofo spinoso di Sardegna Protezione transitoria aspettando la Dop
Pubblicato il 21 aprile 2010 | 11:24

Passo in avanti per il riconoscimento della Dop per il Carciofo spinoso di Sardegna. Il ministero delle Politiche agricole ha riammesso la procedura e ora sarà la Commissione europea a decidere sull'ottenimento del marchio. L'istanza di riconoscimento venne presentata nel dicembre 2003

Il ministero delle Politiche agricole e forestali ha accordato al Carciofo spinoso di Sardegna la protezione transitoria, ulteriore passo avanti verso il riconoscimento europeo della Dop. L'istanza di riconoscimento all'assessorato all'Agricoltura e riforma agro-pastorale venne presentata nel dicembre 2003. La pratica - si legge in una nota del Consorzio di tutela del Carciofo spinoso di Sardegna Dop - restò ferma alla Regione per oltre due anni. Quando poi, raggiunto il requisito della rappresentatività, venne trasmessa al Mipaaf, due decreti ministeriali la riportarono alla base per l'adeguamento ai sopraggiunti requisiti normativi.

L'udienza pubblica del gennaio 2008, convocata dal Ministero a Santa Cristina (Or), la successiva pubblicazione del disciplinare nella Gazzetta ufficiale, il primo invio dell'istanza alla commissione e le ennesime richieste di integrazioni da parte di Bruxelless e del Ministero, hanno messo a dura prova la forza di volontà dell'intera compagine sociale del consorzio, che nel frattempo ha superato il numero di trenta associati, per una superficie coltivata di oltre 1.700 ettari.

«In questa tappa - afferma il presidente Andrea Valdes - una parte di rilievo l'ha rivestita l'assessore Andrea Prato. L'aver creduto a quanto da anni stiamo perseguendo e aver dato un ulteriore impulso all'istanza presso il Ministero, portano a questo primo risultato tanto atteso. è il successo della determinazione e della forza della rete che, speriamo a breve, ci porterà alla Dop del Carciofo spinoso di Sardegna da parte della Commissione europea».


Articolo correlato:
Carciofo Spinoso sardo, re dell'orto Orgoglio della produzione regionale

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


carciofo sardegna dop ministero agricoltura cibo gastronomia Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®