Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 11 agosto 2020 | aggiornato alle 02:58| 67160 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     PROFESSIONI     PIZZAIOLI

Campionato mondiale della pizza
Gianni Calaon trionfa nella "classica"

Campionato mondiale della pizza Gianni Calaon trionfa nella
Campionato mondiale della pizza Gianni Calaon trionfa nella "classica"
Pubblicato il 22 aprile 2010 | 12:32

A Salsomaggiore Terme si sono sfidati 500 pizzaioli da oltre 20 nazioni, dagli Stati Uniti al Giappone, dalla Finlandia al Brasile. La parola d'ordine del Campionato mondiale della pizza è stata innovazione. Gara novità la pizza a due, vinta da Giacomo Scirpoli, cuoco, e Luca Rapacciuolo, pizzaiolo

SALSOMAGGIORE TERME (PR) - Mercoledì 21 aprile scorso Miss Italia 2009, Maria Perrusi, ha premiato i pizzaioli e i cuochi più bravi della 19ª edizione del Campionato mondiale della pizza.



 
Per la pizza classica il vincitore è Gianni Calaon, della provincia di Padova. Secondo e terzo classificato rispettivamente Rossano Rossella e il francese Ciro Panella, primo classificato tra i concorrenti d'oltralpe per le gare di gusto.

Per la pizza in Teglia vince un terzetto tutto laziale, Claudio Bono di Frosinone si è classificato primo posto. Al secondo e terzo posto rispettivamente Giuseppe Carchedi di Roma e Maria Tofani di Valmontone (Rm).

Per la nuova specialità pizza a due, la prima coppia classificata è quella di Zaoui Rabat e Bruno Bertrand, mentre al secondo posto si classificano Maurizio Gaccione e Giorgio Ottoboni. Al terzo posto la coppia composta da Angelo Petrone e Luis Sotto Mayor.

Per la napoletana Stg (specialità tradizionale garantita) vince Giulio Adriani di Roma. Secondo Mario Martellino, e terzo Vitagliano Gaetano. Ill cuoco Ilario Castelnovo, che inoltre si aggiudica anche il premio per il miglior abbinamento vino, seguito da Giacomo Scirpoli e Alessandro Caliolo, vince il trofeo Heinz Beck.

Per le gare di abilità il pizzaiolo più veloce è stato Domenico Sposato, 39 secondi netti per stendere il disco di pizza. Secondo e terzo classificato, Gianni Pompetti e Filippo Andrea Casile. Il premio per la pizza più larga è stato vinto da Mario Signorile con un disco di 107, 45 cm, una misura impressionante Giuseppe Conte al secondo posto e Giuseppe Amendola al terzo.

Il Free style individuale ha confermato di essere come sempre tra le gare più spettacolari del campionato: il primo posto se l'è aggiudicato Luca Lanza, mentre Antonio Martos Del Arbor (Spagna) si è classificato secondo Eric Corbin, dagli Usa, terzo.

Per la squadra acrobatica vince la Pizza teaming acrobatic dalla Sicilia, capitanata da Vincenzo Camonita.

Innovazione è stata la parola d'ordine di questo 19° Campionato mondiale della pizza. Rinnovare l'idea di un prodotto che ormai gode di una certificazione europea (Stg) e ampliare l'offerta del menu delle pizzerie e dei ristoranti, portando una specialità di origine umile, come la pizza, a diventare un piatto da gourmand.

Gli sponsor coinvolti: Agugiaro 5 stagioni, Parmigiano Reggiano, Marana Forni, Cuppone Ovens, Lilly Codroipo, Prontofresco Greci, Caseificio Funetta, Cartotecnica Ciccio Messere, Costa Group, Olio Extravergine d'oliva Redoro. E infine il più importante ringrazi mento non può che andare ai quasi 500 pizzaioli venuti qui a Salsomaggiore, da tutto il mondo.

La prossima edizione del Campionato mondiale della pizza sarà dal 11 al 13 aprile 2011.


Articoli correlati:
Campionato mondiale della pizza A Salsomaggiore 500 concorrenti
Vittoria della pizza napoletana Sarà tutelata dall'Europa

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


pizza pizzaioli mondiali gara salsomaggiore terme cibo gastronomia Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®