Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 02 aprile 2020 | aggiornato alle 21:39| 64568 articoli in archivio
Rotari
Rational

A Milano la finestra di Alma sul mondo
Marchesi incontra 10 scuole straniere

A Milano la finestra di Alma sul mondo 
Marchesi incontra 10 scuole straniere
A Milano la finestra di Alma sul mondo Marchesi incontra 10 scuole straniere
Pubblicato il 10 maggio 2010 | 12:34

Il 9 maggio a Milano Alma, Scuola internazionale di Cucina italiana, ha riunito il gotha delle scuole di cucina con l’obiettivo di mettere a punto la strategia per la formazione della cucina italiana nel mondo. New entry tra le scuole partner il Centro universitario Senac di San Paolo del Brasile

MILANO - Diffondere la cultura enogastronomica italiana e innalzare gli standard qualitativi dell'insegnamento della nostra cucina nel mondo. Questo è l'obiettivo dell'incontro che si è tenuto domenica 9 a Milano all'Alma Point (via Vittor Pisani 2) dove si sono riuniti i vertici di Alma, la Scuola internazionale di Cucina italiana di Gualtiero Marchesi (nella foto sotto, al centro), e i manager delle più prestigiose scuole internazionali di cucina: Italian culinary academy - New York, George Brown Chef school - Toronto, Institut du tourisme et d'hôtellerie du Québec, Msa - Istanbul, Cessa Universidad - Città del Messico, Ecole d'art culinaire de Miyagi (Giappone), Vtc - Hong Kong e, novità di quest'anno, il Centro universitario Senac di San Paolo del Brasile. Presenti come osservatori il Northern Sydney Institute Ryde College (Australia) e il Westminster Kingsway College (Inghilterra).

«Alma si afferma come catalizzatore dell'attenzione mondiale sulla cucina italiana - ha dichiarato Albino Ivardi Ganapini, presidente di Alma -. La nostra scuola si pone da sempre come obiettivo il mettere a punto la giusta strategia per la formazione della cucina italiana nel mondo».

«Il network delle scuole partner di Alma si allarga al Brasile con l'ingresso del Centro universitario Senac di San Paolo, un centro di istruzione con oltre 60 anni di storia alle spalle che offre una grande varietà di offerte educative disponibili in 37 città del Brasile - ha affermato Riccardo Carelli, amministratore delegato di Alma - Ogni anno quasi 500mila studenti vengono formati in una delle 59 sedi dell'istituto».

Alle 14.30 l'incontro è proseguito con la visita alla mostra dedicata al Maestro Marchesi che si tiene al Castello Sforzesco di Milano dal 17 aprile al 20 giugno: ad accogliere i vertici di Alma e le scuole internazionali di cucina è stato Gualtiero Marchesi in persona.

L'iniziativa si inserisce infatti nell'ambito di Alma Viva 2010, la manifestazione con la quale Alma si apre al pubblico e che quest'anno si svolge in edizione speciale in concomitanza con la grande mostra dedicata al Maestro Marchesi.

Gualtiero Marchesi

Il 17 aprile si è tenuta una giornata dedicata alle scuole alberghiere organizzata in collaborazione col ministero dell'Istruzione sulle opportunità di lavoro e le necessità di formazione a cui hanno preso parte anche imprenditori del settore.

Il 10 maggio le scuole internazionali del network di Alma sono impegnate, a Colorno (Pa), nel workshop 'Exploring the future”.

Il 14 maggio, il Maestro Marchesi terrà sempre a Colorno una lectio magistralis sul tema 'La costruzione del menu”. Seguirà, alle 18, una tavola rotonda dal titolo 'La formazione nel mondo del vino”, curata da Alma wine academy in collaborazione con Ais. Il gran finale sarà alle 20 quando 7 tra i più noti vini italiani saranno abbinati ad altrettanti piatti di Gualtiero Marchesi nella cena di gala con degustazione '7 grandi vini per 7 grandi piatti del Maestro”.


Articoli correlati:
Alma Point è ora a Milano
Inaugura la mostra del Divino L'arte di Marchesi è servita
A Milano apre l'Alma point Una finestra sulla scuola di Marchesi

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


alma alma viva milano cuochi gualtiero marchesi Albergo cibo gastronomia Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®