Allegrini
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 10 luglio 2020 | aggiornato alle 05:14| 66643 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO

In mensa come a scuola per imparare a mangiare bene

In mensa come a scuola per imparare a mangiare bene
In mensa come a scuola per imparare a mangiare bene
Pubblicato il 12 maggio 2010 | 17:42

È quanto avviene agli oltre 2 milioni i bambini che pranzano ogni giorno nelle mense. l bambino abituato sin dai primi anni della sua vita a mangiare in maniera sana diventerà da adulto un consumatore consapevole e in grado di scegliere e valutare tutti gli aspetti dei pasti consumati fuori casa

PARMA - A scuola anche per imparare a mangiare. L'educazione alimentare può essere insegnata sui banchi delle classi non solo come teoria, ma anche nella pratica. è quanto avviene agli oltre 2 milioni i bambini che dalle materne fino alle medie inferiori pranzano ogni giorno nelle mense. La buona abitudine a un pasto equilibrato dal punto di vista nutrizionale appresa sin dall'infanzia difficilmente si riesce a perdere in età adulta.

Il bambino abituato sin dai primi anni della sua vita a mangiare in maniera sana diventerà da adulto un consumatore consapevole e in grado di scegliere e valutare tutti gli aspetti dei pasti consumati fuori casa.

è questo il concetto di base su cui è stato incentrato il convegno 'Gli acquisti verdi nella ristorazione collettiva: opportunità e rischi” ultimo degli appuntamenti organizzati da Fipe (a cui Angem aderisce) nel corso di Cibus, la quattro giorni di fiera sull'alimentazione in calendario a Parma.

«Dobbiamo dare strumenti educativi ai nostri bambini – sostiene Ilario Perotto, presidente Angem – per farli crescere in maniera consapevole sull'apporto calorico, sul bilanciamento delle sostanze proteiniche minerali e vitaminiche, sull'importanza della qualità dei prodotti a marchio territoriale e anche sul rispetto dell'ambiente. Adottare politiche di risparmio energetico, di differenziazione dei rifiuti, di rispetto per il mondo che ci ospita significa dare valore aggiunto alla mensa. Significa andare oltre il soddisfacimento di un bisogno primario e continuare il lavoro didattico anche durante la pausa per il pranzo».

La mensa rappresenta infatti il pasto principale quotidiano per circa 4,6 milioni di persone escluse quelle in stato di degenza ospedaliera. Si tratta di un segmento importante anche dal punto di vista economico e occupazionale. Il mercato è composto infatti da 1300 aziende di grandi e piccole dimensioni in grado di dare lavoro a 70mila addetti e generare un fatturato complessivo di circa 3,8 miliardi di euro l'anno dei quali 1,8 sono dedicati all'acquisto delle materie prime.

 

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


mense alimentazione bambino salute cibo gastronomia Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®