Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 09 dicembre 2019 | aggiornato alle 17:45| 62476 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     BEVANDE     TENDENZE e MERCATO

Miglior assaggiatore Anag 2010
In Lombardia è Andrea Dal Cortivo

Miglior assaggiatore Anag 2010 
In Lombardia è Andrea Dal Cortivo
Miglior assaggiatore Anag 2010 In Lombardia è Andrea Dal Cortivo
Pubblicato il 03 giugno 2010 | 16:36

Il giovane Andrea Dal Cortivo si è piazzato al primo posto davanti a Fabrizio Merlo, Fabio Bagno, Andrea Vergani e Konstantinos Stavroulakis. Tra il primo e il secondo classificato ci sono solo un punto e mezzo di differenza. L’edizione 2010 vede il titolo transitare da Milano a Varese

MILANO - Anche quest'anno all'Hotel Pierre di Milano è andata in scena la seconda edizione del concorso per il 'Miglior assaggiatore Anag” della Lombardia, organizzato dalla sezione Anag di Milano che ha visto trionfare Andrea Dal Cortivo (nella foto, al centro). Il 30 maggio molti partecipanti hanno aderito alla sfida, provenienti da quattro province lombarde: Milano, Varese, Cremona e Bergamo.

al centro, Andrea Dal Cortivo

La giuria del concorso Anag era composta da: Giovanni Chiodetto (nella foto, secondo da sinistra), presidente Anag Lombardia, Ernesto Mantegazza, segretario nazionale aggiunto, Maurizio Fornaroli (nella foto, a sinistra), rappresentante della Commissione taratura Anag, Paolo Mantegazza, Commissione taratura e vicepresidente Anag Milano, Marco Grassi (nella foto, a destra), presidente Anag Milano, e Camilla Guiggi (nella foto, seconda da destra), in qualità di campionessa in carica.

Durante l'edizione di quest'anno stretta è stata la collaborazione con la distilleria Mazzetti di Altavilla e in particolar modo nella figura di Fabio Mazzetti, che ha fornito prodotti per le prove e supporto tecnico. Il concorso si è svolto in due parti. Prima di iniziare, ogni partecipante ha estratto un numero da usare al posto del nome per avere una correzione imparziale.

La mattina, si è svolta la prima parte del concorso. I partecipanti si sono messi in gioco con un articolato questionario di quaranta domande, con un tempo di quaranta minuti, che spaziavano da domande tecniche a domande di cultura generale sui distillati. Ad esempio: qual è la definizione di Flemma; qual è il titolo alcolometrico delle Flemme; In quale anno è stato fondato l'Istituto nazionale grappa; quali sono le molecole semplici, che si formano per ossidazione degli alcoli; che cos'è il Christbrand e ancora che cos'è l'Hefebrand.

Durante la pausa pranzo, la giuria ha coretto le schede e il questionario e la somma delle due prove ha dato i nomi dei cinque finalisti: Fabio Bagno, Konstantinos Stavroulakis, Fabrizio Merlo, Andrea Vergani e Dal Cortivo Andrea.

Nel primo pomeriggio i finalisti si sono confrontati con l'ultima prova. Il riconoscimento di sette distillati in dieci minuti e la correzione di una 'carta distillati”, costituita da 10 prodotti, in dieci minuti. Oltre alla difficoltà della prova bisognava gestire lo stress dell'attesa del proprio turno. Infatti, i cinque finalisti hanno estratto un numero per determinare l'ordine di uscita. Mentre il primo candidato sosteneva la prova, gli altri erano in un'altra stanza ad attendere il proprio turno senza poter sapere cosa accadesse nell'altra stanza.

Alla finale ha potuto partecipare anche il pubblico che, curioso, ha occupato tutti i posti disponibili in sala. Alla fine della seconda prova i giudici si sono riuniti per l'ultima volta, almeno per quanto riguarda questo concorso, per sommare i punteggi delle ultime due prove a quelli ottenuti da quelle della mattina. Dopo una breve ma 'durissima” attesa ecco il verdetto finale: primo classificato Andrea Dal Cortivo; secondo classificato Fabrizio Merlo; terzo classificato Andrea Vergani; quarto classificato Fabio Bagno e quinto classificato Konstantinos Stavroulakis

Uno scontro durissimo basti pensare che tra il primo e il secondo classificato ci sia solo un punto e mezzo di differenza. L'edizione 2010 vede il titolo transitare da Milano a Varese e il prossimo anno? Non ci resta che darci appuntamento al 2011.


* Miglior assaggiatrice di grappa Anag Lombardia 2009

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


anag lombardia distillati grappa cibo Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).