Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 01 aprile 2020 | aggiornato alle 07:14| 64490 articoli in archivio
 
Rational
HOME     TURISMO     TERRITORIO

Ventisei imprese sannite ricevono
il Marchio “Ospitalità italiana” 2010

Ventisei imprese sannite ricevono 
il Marchio “Ospitalità italiana” 2010
Ventisei imprese sannite ricevono il Marchio “Ospitalità italiana” 2010
Pubblicato il 23 luglio 2010 | 09:54

Alla Camera di commercio di Benevento sono state premiati, in nome della qualità, 5 alberghi, 11 ristoranti, 6 agriturismi e 4 B&B. Il Marchio “Ospitalità italiana” di Isnart è una certificazione promossa dalle Camere di commercio per valutare l'offerta ricettiva e ristorativa di qualità in Italia

BENEVENTO - Sono 26 le strutture turistiche della provincia di Benevento che hanno ottenuto il riconoscimento del Marchio 'Ospitalità italiana” 2010. Presso la sede dell'Ente camerale sannita, si è tenuta la cerimonia di consegna del Marchio, promosso a livello nazionale dall'Isnart (Istituto nazionale ricerche turistiche) e realizzato in loco dalla Camera di commercio di Benevento, attraverso l'Azienda speciale Valisannio. Le strutture premiate sono, in particolare:
  • 6 AGRITURISMI - Al Castello del Principe (Calvi), Il Monte (Pietrelcina), L'Antica quercia (Calvi), La Mongolfiera (Fragneto Monforte), Mustilli (S. Agata dei Goti), La Vecchia Fattoria (Pietrelcina);
  • 4 BED & BREAKFAST - Le vigne (Torrecuso), Locanda Cinciarella (Pannarano), Vicidomini (San Marco dei Cavoti), Domus Traiani (Benevento);
  • 5 HOTEL - Grand Hotel Telese (Telese Terme), Hotel Lemi (Torrecuso), Hotel Villa Traiano (Benevento), Hotel President (Benevento), Lombardi Park Hotel (Pietrelcina);
  • 11 RISTORANTI - Agorà (Montesarchio), Antica Trattoria Mamma Mia (Pesco Sannita), Antica Trattoria Pascalucci (San Nicola Manfredi), Casaldigioia (Amorosi), Complesso Turistico del Sole (San Bartolomeo in Galdo), Cosimo's e Lucia's Restaurant (Pietrelcina), La padellaccia (Torrecuso), La Rete (Ceppaloni), Ristorante Grand Hotel Telese (Telese Terme), That's amore (Molinara), Villa Gioia (San Salvatore Telesino).

«Un riconoscimento per chi investe sulla qualità - ha detto Gennaro Masiello, presidente dell'Ente camerale sannita - infatti la partita del turismo si gioca sul campo della qualità e a vincere sono sia le strutture ricettive sia gli ospiti. è questa la sfida raccolta dalla Camera di commercio di Benevento che anche per il 2010 ha aderito al progetto lanciato da Isnart nel 1997 e che ad oggi vanta migliaia di strutture certificate in ben 80 province italiane».

L'ospitalità come biglietto da visita e cifra vincente di un territorio. Questo il concetto rimarcato da tutti gli intervenuti. Con il presidente Gennaro Masiello c'erano il presidente dell'Azienda speciale Valisannio, Costanzo Jannotti Pecci, l'amministratore dell'Ept di Benevento, Giovanni La Motta, l'assessore alle Attività produttive del Comune di Benevento, Pietro Iadanza, e Francesco Favia, responsabile Sud dell''Isnart.

«Più volte ‐ ha proseguito il presidente della Camera di commercio ‐ abbiamo ribadito che anche nelle nostre piccole realtà locali c''è qualità, competenza e serietà professionale. Il prestigioso riconoscimento conseguito dalle numerose strutture, per molte delle quali è una conferma del successo che si rinnova nel tempo e di un''ospitalità ormai divenuta uno standard negli anni, ne rappresenta una concreta dimostrazione. Sensibilità ambientale, qualità del personale, genuinità dei prodotti, trasparenza del menu servito a tavola di un made in Italy sannita che rappresenta l''eccellenza del nostro sistema produttivo».

«Un motivo di orgoglio ‐ ha aggiunto Costanzo Jannotti Pecci ‐ non solo per il territorio, i suoi eccellenti prodotti tipici, le sue proposte enogastronomiche, ma anche per i tanti ristoratori e imprenditori turistici che ogni giorno, con impegno e dedizione, si sforzano di offrire ai propri clienti un servizio di qualità sempre più elevata».

Per ottenere la certificazione Marchio 'Ospitalità italiana”, le strutture - alberghi, ristoranti, agriturismo, b&b - hanno dovuto sostenere una severa valutazione sul rispetto di specifici criteri di qualità ritenuti più rilevanti per la soddisfazione degli ospiti: facilità di accesso, parcheggio, professionalità e ospitalità del personale, pulizia e funzionalità delle camere, genuinità dei prodotti, trasparenza dei menu, sostenibilità ambientale. Con la loro adesione al bando pubblicato dalla Camera di commercio, le strutture hanno infatti scelto di adeguarsi volontariamente a un preciso disciplinare, che nasce dal confronto e dal dialogo di esperti di settore, rappresentanti pubblici, referenti territoriali e associazioni di consumatori.

Le strutture della provincia di Benevento premiate:

TIPOLOGIA

STRUTTURA

COMUNE

Agriturismo

Agriturismo La Mongolfiera

Fragneto Monforte

Agriturismo

Agriturismo Mustilli

Sant''Agata de'' Goti

Agriturismo

Al Castello del Principe

Calvi

Agriturismo

Il Monte

Pietrelcina

Agriturismo

L''Antica Quercia

Calvi

Agriturismo

La Vecchia Fattoria

Pietrelcina

Bed & Breakfast

Domus Traiani

Benevento

Bed & Breakfast

Le Vigne

Torrecuso

Bed & Breakfast

Locanda Cinciarella

Pannarano

Bed & Breakfast

Vicidomini

San Marco dei Cavoti

Hotel

Grand Hotel Telese

Telese Terme

Hotel

Hotel Lemi

Torrecuso

Hotel

Hotel President

Benevento

Hotel

Hotel Villa Traiano

Benevento

Hotel

Lombardi Park Hotel

Pietrelcina

Ristorante

Agorà

Montesarchio

Ristorante

Antica Trattoria Mamma Mia

Pesco Sannita

Ristorante

Antica Trattoria Pascalucci

San Nicola Manfredi

Ristorante

Casaldigioia

Amorosi

Ristorante

Complesso Turistico Del Sole

San Bartolomeo in Galdo

Ristorante

Cosimo''s e Lucia''s Restaurant

Pietrelcina

Ristorante

La Padellaccia

Torrecuso

Ristorante

La Rete

Ceppaloni

Ristorante

Ristorante Grand Hotel Telese

Telese Terme

Ristorante

That''s Amore

Molinara

Ristorante

Villa Gioia

San Salvatore Telesino



Articoli correlati:
Nella Tuscia Viterbese cresce l'ospitalità Marchio di qualità per 34 strutture
Marchio 'Ospitalità italiana” a 70 ristoranti in provincia di Venezia
Il Marchio 'Ospitalità italiana” a Genova raggiunge quota 100
Turismo di qualità, nel Vercellese 53 nuovi Marchi 'Ospitalità Italiana”
A 42 strutture turistiche del Biellese il Marchio 'Ospitalità italiana” 2010
Brindisi, 70 marchi 'Ospitalità italiana” a strutture ricettive di qualità
Ricettività nella provincia di Chieti Premio Ospitalità italiana a 73 strutture
Turismo di qualità a Massa Carrara Premio Ospitalità italiana a 44 strutture
Marchio di qualità 'Ospitalità italiana” a 83 strutture turistiche del Ravennate
Strutture turistiche italiane di qualità 106 realtà pisane a portata di iPhone
Ospitalità italiana nel Pavese Si punta su qualità ed eccellenza
Turismo con il 'Marchio di qualità” A Oristano 53 strutture premiate
Turismo e ristorazione di qualità Premiate 57 strutture ricettive pescaresi
A 65 ristoranti della provincia di Asti il Marchio 'Ospitalità italiana”
'Ospitalità italiana” anche su IPhone Un nuovo alleato per il turista

«Più volte ‐ prosegue il presidente della Camera di commercio ‐ abbiamo ribadito che anche nelle nostre piccole realtà locali c''è qualità, competenza e serietà professionale. Il prestigioso riconoscimento conseguito dalle numerose strutture, per molte delle quali è una conferma del successo che si rinnova nel tempo e di un''ospitalità ormai divenuta uno standard negli anni, ne rappresenta una concreta dimostrazione. Sensibilità ambientale, qualità del personale, genuinità dei prodotti, trasparenza del menu servito a tavola di un made in Italy sannita che rappresenta l''eccellenza del nostro sistema produttivo».

«Un motivo di orgoglio ‐ aggiunge Costanzo Jannotti Pecci ‐ non solo per il territorio, i suoi eccellenti prodotti tipici, le sue proposte enogastronomiche, ma anche per i tanti ristoratori e imprenditori turistici che ogni giorno, con impegno e dedizione, si sforzano di offrire ai propri clienti un servizio di qualità sempre più elevata».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


isnart camera di commercio marchio qualità ospitalità italiana cibo Italia a tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®