Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 17 gennaio 2020 | aggiornato alle 18:35| 62998 articoli in archivio
HOME     EVENTI     GOURMET

Gli “Amici della Tavola” a Civago
festeggiano i 50 anni del Forno Gaspari

Gli “Amici della Tavola” a Civago festeggiano i 50 anni del Forno Gaspari
Gli “Amici della Tavola” a Civago festeggiano i 50 anni del Forno Gaspari
Pubblicato il 26 luglio 2010 | 11:14

Per i 50 anni d’attività del Forno Michela Gaspari nella cittadina emiliana di Civago il Sodalizio “Amici della Tavola” ha organizzato un grande evento celebrativo, ricordando come già nel 2005 Michela Gaspari e il marito avessero ricevuto dal Sodalizio il prestigioso “Nastro Bordeaux ad honorem”

Il 17 luglio scorso Civago (Re), ridente paese dell'Appennino Tosco-Emiliano a oltre 1.000 metri, a due passi dalla Garfagnana, ha ospitato un evento di grande importanza, la festa per i 50 anni d'attività del Forno Michela Gaspari, in via Case del Ponte 19. Il presidente nazionale e la vicepresidente del Sodalizio 'Amici della Tavola”, Carlo e Maria Grazia Musajo Somma di Galesano, già il 16 luglio 2005 avevano premiato l'attività del Forno di Civago conferendo il 'Nastro Bordeaux ad honorem” a Michela Gaspari, e per riflesso a suo marito Luca Macchiaroli.

Da sinistra: Loris e Bruna Gaspari, Maria Grazia Musajo Somma di Galesano, Michela Gaspari, Carlo Musajo Somma di Galesano, Aldo Bertozzi ed Enrico Cafari Panico
Nella foto: il presidente e la vicepresidente Carlo e Maria Grazia Musajo Somma di Galesano premiano Michela Gaspari, a sinistra i genitori Loris e Bruna, a destra Aldo Bertozzi e lo storico Enrico Cafari Panico.

In occasione dei 50 anni di fondazione del Forno di Civago, il presidente nazionale e la vicepresidente, coadiuvati da un consigliere nazionale, l'avvocato Aldo Bertozzi (giunto da Sassi in Garfagnana con la signora Carla), dallo Storico Enrico Cafari Panico (che ha proposto un suo studio sul pane di Civago), dagli stessi genitori di Michela, signori Loris e Bruna, presenti il marito Luca Macchiaroli e il figlio Micail, hanno premiato Michela Gaspari con l'artistica e bella targa del Sodalizio 'Amici della Tavola”, mentre il complessino 'Licia & Fabio” ha cantato, con professionalità, in sottofondo.

Fra i numerosi interventi alla festa vanno ricordati il sindaco di Villa Minozzo Luigi Fiocchi con l'assessore alle Attività Produttive signora Agnese Lazzari, che hanno a loro volta premiato Michela Gaspari con una targa ricordo, l'assessore Provinciale, che ha rappresentato il Presidente della Provincia signora Roberta Rivi, il rappresentante della Pro Loco, che ha premiato la titolare del Forno con la targa della 'Pro Loco di Civago” - 'A Michela Gaspari in occasione del cinquantesimo anno di attività con riconoscenza per la collaborazione, l'impegno e l'insostituibile aiuto prestato”.

Il Forno di Civago ha offerto a tutti i suoi prodotti gustosi e genuini, innanzitutto il fragrante 'Pane di Civago”, che ha ricevuto vari riconoscimenti perchè è preparato con ingredienti naturali; l'acqua sorgiva del luogo e la produzione artigianale, permettono di mantenere la genuinità il profumo ed il sapore del buon pane di una volta. Accanto al pane non mancano tante golosità: Michela è la pasticcera della Casa e prepara a regola d'arte pizza, focaccia, erbazzone, i famosi biscotti genuini i 'Befanini”, le 'Rose del deserto”. Il Forno di Civago era stato avviato dal padre di Michela, Loris nel lontano 1960, due anni dopo sposò Bruna Cecconi, compagna fedele nella conduzione del 'Forno di Civago”.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


amici della tavola sodalizio circoli territorio tipicità attività locali imprese cibo Italia a tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).