Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 09 aprile 2020 | aggiornato alle 06:17| 64734 articoli in archivio

La ristorazione padovana a scuola di buona cucina

La ristorazione padovana a scuola di buona cucina
La ristorazione padovana a scuola di buona cucina
Pubblicato il 06 settembre 2010 | 14:53

L'Associazione provinciale pubblici esercizi di Padova ha organizzato un corso di formazione dedicato ai professionisti dei fornelli per aggiornarli sulle nuove tecniche di cottura e presentazione dei piatti. Non solo tecniche di cottura, ma tutto quello che cè da sapere dal campo alla tavola

PADOVA - Settembre, si sa, è il mese del ritorno tra i banchi di scuola e la regola, quest'anno, vale anche per i ristoratori padovani. L'Appe (Associazione provinciale pubblici esercizi), infatti, con il contributo della Camera di commercio di Padova, ha organizzato un corso di formazione dedicato ai professionisti dei fornelli, per aggiornarli sulle nuove tecniche di cottura e presentazione dei piatti.

«Non solo tecniche di cottura - precisa Erminio Alajmo, presidente dell'Associazione - vogliamo anche far conoscere ed esaltare i sapori dei prodotti agroalimentari tipici del nostro territorio, attraverso la creazione di una vera filiera corta, che abbiamo denominato 'dal campo al piatto”».

Il corso di formazione, che si svolgerà in cinque lezioni presso una sala attrezzata a Montegrotto Terme (Pd), vedrà la partecipazione come docente di Pier Angelo Barontini, la 'guida” che tanto ha saputo fare per elevare il livello della ristorazione padovana.

«La sua presenza ci è stata 'imposta” dagli stessi ristoratori – sorride Alajmo – vista la grande soddisfazione degli anni passati. Siamo molto felici che un esperto di valore come lui abbia deciso di continuare a collaborare con gli esercenti padovani».

Con una novità: quest'anno Barontini si occuperà di 'formare” anche i produttori agricoli. «Proprio così - conferma Alajmo - grazie alla collaborazione delle Associazioni agricole, Barontini terrà degli incontri con i produttori su argomenti specifici: l'ortofrutta, le carni, gli insaccati, latticini. In pratica, sarà il vero trait d'union tra produzione e ristorazione».

Al termine dei due percorsi di formazione, per ristoratori e agricoltori, è previsto un momento di incontro e di scambio di idee e opinioni, sempre con la sapiente regia della Camera di commercio.

«Ci auguriamo tutti - conclude Alajmo - che da queste iniziative autunnali possa riprendere vigore il progetto 'Saperi & sapori”, che negli anni passati aveva permesso di instaurare i primi rapporti tra il mondo agricolo e quello della ristorazione, che è vera e propria vetrina delle tipicità del territorio. Contiamo anche sulla conferma del supporto della Camera di commercio e degli altri enti e associazioni, indispensabile in queste fasi iniziali».

Per maggiori informazioni sui corsi di formazione e sulle iniziative promozionali è possibile contattare l'Appe al tel 049 7817222 - appe@appe.pd.it.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


padova ristoratori cuochi corsi formazione Albergo cibo gastronomia Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®