Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 01 agosto 2021 | aggiornato alle 14:43 | 76909 articoli in archivio

Campionato italiano cioccolateria A Padova vince Mauro Iannantuoni

Cioccolatiere della prestigiosa cioccolateria “L’antica arte del dolce” di Ernst Knam di Milano, è il vincitore assoluto di tappa e della prova della pralina ad immersione. Il gradino più alto del podio gli garantisce l’accesso alla finale del Campionato italiano di Rimini del 23 e 24 gennaio 2011

14 ottobre 2010 | 16:42

Campionato italiano cioccolateria A Padova vince Mauro Iannantuoni

Cioccolatiere della prestigiosa cioccolateria “L’antica arte del dolce” di Ernst Knam di Milano, è il vincitore assoluto di tappa e della prova della pralina ad immersione. Il gradino più alto del podio gli garantisce l’accesso alla finale del Campionato italiano di Rimini del 23 e 24 gennaio 2011

14 ottobre 2010 | 16:42

Mauro IannantuoniPADOVA - Si è conclusa la prima tappa a Padova delle selezioni nazionali del Campionato italiano di Cioccolateria, vinta da Mauro Iannantuoni (nella foto).

I candidati si sono dati battaglia dalle 8.30 del mattino fino al tramonto, facendo fronte alle 3 prove previste: piccolo pezzo artistico in cioccolato, costruito interamente in diretta di fronte al pubblico e alla giuria; pralina ad immersione, e Mistery Box (torta con ingredienti segreti).

La giuria, composta da illustri maestri cioccolatieri del calibro di Antonio Le Rose (Comitato Esperti Campionato Italiano di cioccolateria), Dino Petteno' (pasticceria Pettenò di Mestre), Giuseppe Faggiotto (Cioccolateria Peratoner di Pordenone), capitanati dal presidente del Comitato esperti Gianfranco Rosso, ha alternato momenti di inflessibilità e rigidità di giudizio a doti di comprensione e umanità nello stimolare e consolare i candidati in maggiore difficoltà.

La vittoria al foto-finish è andata a Mauro Iannantuoni cioccolatiere della prestigiosa cioccolateria 'L'antica arte del dolce” di Ernst Knam di Milano, vincitore assoluto di tappa e vincitore della prova della pralina ad immersione. Il gradino più alto del podio gli garantisce l'accesso alla finale del Campionato italiano di Rimini del 23 e 24 gennaio.

Alle sue spalle una straordinaria Sandy Astrali che nonostante la sua giovane età, ha mostrato grande capacità e determinazione.

Sandy si è aggiudicata la durissima prova della mistery box e la disciplina principe del pezzo artistico. In un misto tra emozione e delusione per lei rimane aperta la possibilità del ripescaggio da parte del comitato esperti.

Meritevole di segnalazione anche la prova del candidato Niccolò Trovò della pasticceria cioccolateria Mazzari di Padova che ha incantato la platea con la sua passione e sensibilità alternando momenti di grande agonismo a momenti di grande emozione.

Domenica 17 ottobre si replica al centro fieristico Le Ciminiere di Catania, ospitati dalla manifestazione Ristora hotel Sicilia, dove 8 intrepidi concorrenti si affronteranno all'ultimo colpo di spatola.

La giuria capitanata dal maestro cioccolatiere Danilo Freguja (Comitato Esperti), sarà composta da Antonino Spinello (Presidente consorzio tutela cioccolato di Modica), Iacono Ignazio (Vice Presidente consorzio tutela cioccolato di Modica), Saverio D'Anna (Pasticceria l'Albatros di Palermo), Caviezel Lucas (Maestro pasticciere fondatore dell'Associazione Siciliana di categoria "DucIezio").

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Consorzio Vini Abruzzo